fbpx
07 DICEMBRE - News / People

Nuoto: l’ultima di Greg. Paltrinieri è di nuovo campione Europeo in vasca corta

Scritto da:

A quattro anni di distanza dall’ultima vittoria l’italiano si riprende il titolo

Gregorio Paltrinieri, se mai se ne fosse andato è tornato. Lo squalo di Carpi, che ogni tanto ama sguazzare in acque libere ha nella piscina il suo grande amore. A Glasgow l’azzurro, in vasca corta, si riprende quel titolo europeo che gli mancava da quattro anni.

Gregorio è nuovamente Campione d’Europa nei 1500 stile la sua disciplina che lo aveva “tradito” ai Mondiali di Gwangju dove era arrivato solo terzo (portandosi comunque a casa un oro negli 800 e strappando il pass olimpico per le acque libere).

View this post on Instagram

Sempre bello @euroswim2019 @federnuoto

A post shared by Gregorio Paltrinieri (@greg_palt) on

L’azzurro, una delle speranze in vista di Tokyo 2020, ottiene l’oro con il crono di 14’17″14 e precede il norvegese Henrik Christiansen, argento in 14’18″15, e il francese David Aubry, bronzo in 14’25″66. Solo quarto il “rivale” di sempre Mykhailo Romanchuk Che nelle ultime tre manifestazioni gli era sempre finito davanti.

Perché come ha ammesso, la “gemella” della stessa distanza al femminile, ovvero Simona Quadarella, vincere è sì difficile ma lo è di più confermarsi.

Articoli correlati: