13 MAGGIO - News

Matteo Salvini su Fazio: «Mi da fastidio che gli italiani paghino per trasmissioni così»

Scritto da:

L’annuncio in diretta durante la puntata di domenica sera

Durante la puntata di “Che Tempo che Fa” di domenica sera, in diretta e a sorpresa, Fabio Fazio ha deciso di dare un annuncio che ha sì destato scalpore ma che era nell’aria:

Prima di iniziare solo un avviso al nostro pubblico, per tutti coloro che ci seguono al lunedì con ‘Che fuori tempo che fa’, vorrei ricordavi che domani sarà la nostra ultima puntata di ‘Che fuori tempo che fa’ del lunedì. Ci è stato comunicato che per motivi di palinsesto non andremo in onda dalla prossima settimana. Ringrazio gli spettatori. Siete stati oltre 1 milione e mezzo di media, con più del 13 per cento di share.

Si conclude prima “Che fuori tempo che fa” e al posto della trasmissione andrà in onda, dal 20 maggio, uno speciale di “Porta a Porta” per regolarizzare il discorso par conditio in vista delle elezioni Europee. Il 27 maggio ci sarà uno speciale elettorale sul TG1 e poi dice che proprio Vespa possa condurlo.

Era comunque nell’aria la cancellazione del programma di Fazio: il suo compenso è da mesi oggetto di discussioni e di polemiche (da non dimenticare la mancata ospitata di Matteo Salvini proprio nella penultima puntata in onda settimana scorsa).

Proprio il Ministro dell’Interno, a “Radio 24” ha rilasciato un commento:

Mi da fastidio che ci sia chi è pagato dagli italiani per fare una trasmissione politica. Mi piace il dibattito, per me la può fare anche a Natale e Capodanno. Mi da fastidio che su una televisione pubblica pagata dagli italiani ci siano stipendi da milioni di euro, a cui la Lega ha deciso di imporre un tetto.

Leggi anche: “Che Tempo che Fa”: Fabio Fazio risponde a Matteo Salvini

Articoli correlati: