02 DICEMBRE - News / People

Londra, Hugh Grant bussa porta a porta per dire no alla Brexit

Scritto da:

L’attore è andato in giro per la zona Nord di Londra in compagnia dell’ex deputata laborista Luciana Berger

Hugh Grant ha deciso di schierasi contro Brexit e quindi contro l’abbandono dell’Unione Europea da parte dell’Inghilterra. Ha deciso di farlo a ridosso dalle elezioni del 12 dicembre che decideranno il destino della sua “terra”.

Così l’attore di “Notting Hill” ha bussato alle porte dei cittadini del quartiere di Finchley (Nord di Londra) per parlare con loro di Brexit e sentire le varie opinioni. Al su fianco l’ex deputata laburista Luciana Berger che ha documentato la giornata attraverso i social.

Le foto hanno fatto il giro del mondo: anche se era già risaputo il pensiero dell’attore di “Love Actually” che già il 26 novembre aveva invitato i giovani ad andare a votare per dimostrare che il pensiero della Gran Bretagna è cambiato.

Articoli correlati: