07 MARZO - News / Spettacoli / Televisione

Isola dei famosi: chiusura anticipata?

Scritto da:

Cacciati gli autori e il capoprogetto del reality, ma ciò che è accaduto resta…

Davanti a quello che è accaduto lunedì scorso su Canale 5 non si può tacere. Parlarne diventa un obbligo morale. Come non doveva farlo Alessia Marcuzzi, come hanno fatto Alda D’Eusanio e in parte Alba Parietti. La scelta di Mediaset di mandare a casa capoprogetto e autori responsabili era il minimo. Perché della tv spazzatura i telespettatori si erano stancati da tempo, e della tv che premia Corona ancora di più. Lo share non mente. 

Non lo fa quando ci sono fiction da premiare, così come programmi da chiudere. L’episodio accaduto a Riccardo Fogli, bullizzato da Fabrizio Corona in prima serata, senza alcun pudore e con una certa cattiveria fa da monito a tutti.

Chi fa televisione, chi decide cosa far vedere al pubblico ha il dovere morale di selezionare. In una tv che non seleziona più, che trasmette tutto senza filtri e in cui si spettacolarizza il dolore, si mette da parte l’umanitá. E far passare questo messaggio è lesivo per la dignità umana. Non si può tacere.

Ora, ai vertici di Mediaset starebbero anche pensando di chiudere il programma in anticipo. E anche i telespettatori se lo augurano….

Articoli correlati: