fbpx
06 AGOSTO - News / People

Donald Trump: bloccato su Twitter e Facebook

Scritto da:

Il Presidente è messo alle strette anche dai social

Non è un periodo semplice per Donald Trump. Le proiezioni delle elezioni presidenziali di novembre lo vedono indietro di diversi punti, alle spalle del suo avversario Joe Biden.

I dati del Covid, negli States e specialmente in California, sono sempre più disastrosi con migliaia di morti al giorno. Alla pandemia si aggiunge che negli ultimi mesi sono stata tantissime le rivolte portate avanti dal movimento “Black Lives matter”.

La gestione della pandemia da parte del POTUS è oggetto di continue critiche e le sue idee su mascherine e misure di sicurezze sono sempre discutibili. Nelle ultime ore Trump è stato bloccato su Twitter mentre Facebook ha preferito cancellare un suo post.

Il motivo? Diffusione di fake news. È stato bloccato l’account della campagna elettorale dell’attuale Presidente perché reo di fare disinformazione: il team di Trump ha infatti sostenuto che i bambini siano quasi immuni dal Covid – 19.

Facebook ha invece rimosso un post sempre sullo stesso tema, in cui in una intervista a Fox News Trump ribadiva l’immunità dei più piccoli e spiegava come i più giovani non abbiano praticamente conseguenze.

 

 

Articoli correlati: