fbpx
23 OTTOBRE - News / People

Covid, anche il Ministro Boccia è risultato positivo

Scritto da:

È asintomatico e si trova in isolamento

Il ministro per gli Affari regionali e Autonomie, Francesco Boccia è risultato positivo al Covid – 19. Il ministro è asintomatico e si trova in isolamento.

Già da giorni era in isolamento fiduciario dopo che, la moglie, ex Ministro e deputato di Forza Italia, Nunzia De Girolamo era risultata positiva e aveva dato l’annuncio con un video Instagram.

Da giovedì  ero in isolamento domiciliare per proteggere la mia famiglia. Purtroppo mercoledì sono dovuta andare a Benevento, dove a cena ho incontrato una persona positiva che mi ha contagiato. Venerdì ho fatto il tampone negativo, ma ieri sera ho saputo di essere positiva. Ho molti dolori, tosse, mal di testa, ho iniziato la terapia. Volevo solo farvi sapere che il Covid c’è ed è subdolo, tenete alta l’attenzione. Mascherine e distanziamento, è veramente dura.

Il Ministro Boccia, sottoposto a tampone era risultato negativo e dopo ulteriori controlli a distanza di qualche giorno è invece risultato positivo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

HO IL COVID-19 Questo virus non mi ha risparmiata: anche io ho contratto il Covid_19. Dopo una cena a Benevento con una persona, poi risultata positiva, da Giovedì pomeriggio mi sono subito messa in auto isolamento anche da mio marito e mia figlia, nonché sottoposta ad un primo tampone (risultato negativo). Non avevo niente, ma ero comunque in isolamento in attesa dell’altro tampone. Poi domenica sono arrivati i forti dolori alle ossa, la febbre, la tosse e il mal di testa. Ieri sera il risultato: positivo. Vi consiglio, davvero, di prestare la massima attenzione. Questa malattia è infima, si annida negli angoli più inaspettati e colpisce senza pietà. Non solo dolori e febbre, ma anche una stanchezza senza eguali. Non ero mai stata così stanca in vita mia, anche quando la mia vita frenetica mi portava a dormire solo poche ore a notte. Fate attenzione, indossate sempre la mascherina, non abbassate mai la guardia. Tenete la distanza di sicurezza. E ringraziamo la scienza e la medicina. Sempre. Gli operatori sanitari che stanno affrontando una pandemia, un momento difficile e senza eguali. #covid_19

Un post condiviso da Nunzia De Girolamo (@nunzia.degirolamo) in data:

 

 

Articoli correlati: