12 FEBBRAIO - Lifestyle / News

Coronavirus: posticipato il Gran Premio di Formula Uno in Cina

Scritto da:

Dopo la richiesta degli organizzatori del Gran Premio la decisione ufficiale

L’epidemia da Coronavirus inizia ad avere ripercussioni anche nel mondo dello sport. Gli organizzatori del Gran Premio hanno richiesto e ottenuto lo spostamento della gara di Formula 1 in Cina.

La decisione è stata accettata da Liberty Group, gli americani proprietari dei diritti della F1 e dalla Federazione internazionale. La gara si sarebbe dovuta svolgere il 19 aprile a Shanghai ma i quasi 1000 decessi hanno portato all’amara decisione. Nel comunicato diffuso dalla FIA si legge:

In vista della continua diffusione del nuovo coronavirus e dopo consultazioni con la Federazione automobilistica cinese e l’assessorato allo sport di Shanghai, il promotore del Gran premio, Juss Sports Group, ha chiesto ufficialmente alla Federazione il rinvio della gara e la federazione, insieme alla Formula 1, hanno deciso congiuntamente di accogliere la richiesta e di rinviare il GP previsto per il 19 aprile.

Pe molti si potrebbe arrivare anche al rinvio della gara prevista in Vietnam ma per ora non ci sono conferme.

Articoli correlati: