fbpx
16 SETTEMBRE - News

Coronavirus, confermato il periodo di 14 giorni di quarantena

Scritto da:

La decisione del Comitato Tecnico Scientifico

Mentre i nostri vicini di “casa” francesi, con oltre 10.000 casi al giorno hanno deciso di ridurre la quarantena da 14 giorni a 7, l’Italia mantiene alta la prudenza.

Nelle ultime ore il Comitato Tecnico Scientifico ha deciso di confermare le due settimane di isolamento.

Ai microfoni di SkyTG24 ne ha parlato anche Walter Ricciardi, professore ordinario di Igiene generale e applicata all’Università Cattolica e consulente del ministro della Salute Roberto Speranza:

Al momento la linea è quella prudenziale del mantenimento dei 14 giorni. È stata avviata la discussione sulla base di due documenti internazionali. Il primo della Francia, che ha ridotto in una maniera che ci ha lasciato estremamente perplessi – la quarantena – a 7 giorni, e in questo modo si perde una quantità enorme di soggetti infetti. E poi della Germania che ha proposto di abbassarla a 10 giorni.

Per il momento anche l’OMS ha consigliato di far durare l’isolamento 14 giorni visto che l’incubazione della malattia può arrivare fino a due settimane.

 Il CTS ha anche discusso sulla possibilità del doppio tampone e della capienza dei treni che potrebbe essere alzata fino all’80%.

 

Articoli correlati: