fbpx
04 FEBBRAIO - Beauty / Make-up / News

Beauty trend 2020: a Miami impazza il Make Up Tattoo!

Scritto da:

361Magazine vola a Miami per scoprire tutte le tendenze beauty del 2020. Quest’anno il make up è tatuato!

Le tendenze beauty Made in USA tornano più estreme che mai! Il 2020 è l’anno del Make up Tattoo, ma in chiave super naturale e d’ispirazione estremamente europea.

Eye-liner, trucco labbra e sopracciglia vengono letteralmente “ricostruiti” con la tecnica del micro branding, un tatuaggio extra light che viene battuto solo superficialmente, consentendo (anche alle meno vanitose) di cambiare look ogni 6 mesi.

La tecnica del micro blanding made in USA è innovativa e alla portata di tutte. Lo scopo è quello di ricreare un make up naturale in grado di limitare l’uso di cosmetici e prodotti aggressivi sulla pelle.

L’esempio più interessante è il make up labbra, da effettuare con due tecniche differenti, per due risultati altrettanto diversi:

1.Microblanding con contouring effetto 3D.
2. Laser con getto di colore.

La prima tecnica assicura un risultato super naturale dall’effetto rimpolpante e definito. Per questo tipo di Tattoo vengono utilizzate tinte nude simili al colore della mucosa che si va a tatuare, talvolta sulle nuance del marrone, talvolta su quelle del rosa.

La seconda tecnica, invece, garantisce un effetto pulp, pieno e luminoso. Perfette, per questo tipo di make up Tattoo, colori accesi e brillanti come il rosso, il fragola e l’arancio intenso.

A differenza del micro blanding, che si effettua tramite micro aghi, il laser sviluppato dagli americani per il make up labbra, va ad eliminare il primo strato di mucosa gettando, contemporaneamente, dei pigmenti di colore.

In questo modo le labbra risulteranno sempre perfette e truccate per diversi mesi, ma l’effetto sarà meno naturale del microblanding.

Due effetti opposti ma amati dalle beauty victims per il loto comune obiettivo: essere belle e a proprio agio dalla mattina alla sera, 24h su 24!

Articoli correlati: