Sophia Webster
25 MARZO - Moda

Sophia Webster è la vincitrice del BFC/Vogue Designer Fashion Fund

Scritto da:

Il talento, la creatività e l’impegno della shoe designer ora daranno vita a nuovi progetti…

Se in un sogno ci credi prima o poi si avvera. E non importa che tipo di sogno sia, ma tenacia, dedizione, impegno e un po’ di follia (quanto basta per dar vita a un progetto originale) sono gli ingredienti per farlo diventare realtà, come è successo alla shoe designer Sofia Webster, Da un po’ di tempo le sue scarpe hanno invaso le copertine dei maggiori magazine di moda, così come le scarpiere delle star. Pochi giorni fa, durante un cocktail tenutosi presso il Bulgari Hotel di Londra, il British Fashion Council (BFC) ha proclamato Sophia Webster vincitrice di questa edizione del BFC/Vogue Designer Fashion Fund.
“Sophia Webster è la grandiosa vincitrice di quest’anno”- ha affermato Alexandra Shulman, direttrice Vogue Uk- “Il brand racchiude l’originalità e la creatività che contraddistinguono la moda inglese, Sophia e il suo team hanno raggiunto una visione chiara del marchio con costanza e professionalità”.
I finalisti Emilia Wickstead, Mother of Pearl, Osman, Prism e Sophia Webster sono stati invitati a The Shard per presentare le loro collezioni e il loro piano per i prossimi 5 anni cinque anni di fronte alla giuria. Caroline Rush Direttore Generale del British Fashion Council, ha commentato la vittoria così: “Congratulazioni a Sophia Webster che ha meritatamente ricevuto quest’anno il premio. La commissione giudicatrice è rimasta colpita dal suo brillante talento e dal profondo senso del business; ha un grande potenziale per lo sviluppo del suo brand di fama internazionale. Sophia ha una straordinaria capacità di trasformare gli accessori in capolavori e siamo entusiasti di sostenere la sua crescita”.
Si tratta della settima edizione e Sophia Webster riceverà dal Fondo un programma su misura di alto livello, un tutoring di dodici mesi e 200.000 sterline per far crescere il suo brand di scarpe. “È bellissimo!”- ha commentato la Webster- “sono sorpresa, non ci posso ancora credere. Ora il nostro prossimo obiettivo è lo store, solo la scorsa settimana abbiamo ricevuto le chiavi. Dopodiché, visto che il nostro team sta crescendo, urge un nuovo ufficio. Tutto ciò è incredibile!”. Del resto, le scarpe disegnate da Sophia hanno davvero poco di reale, riproducono caramelle, fenicotteri, ciliegie, angurie e adorabili ali…pronte per far spiccare il volo a chi le indossa, proprio come hanno fatto con la loro creatrice!

Articoli correlati: