fbpx
22 LUGLIO - Moda / Sfilate

Valentino Haute Couture: il potere dei sogni, della grazia e della luce

Scritto da:

I 600 metri di rouches, le piume infinite e i sogni a occhi aperti

“Siamo stanchi di diventare giovani seri, o contenti per forza, o criminali, o nevrotici:
vogliamo ridere, essere innocenti, aspettare
qualcosa dalla vita, chiedere, ignorare.
Non vogliamo essere subito già così sicuri.
Non vogliamo essere subito già così senza sogni”.
(Pier Paolo Pasolini~“Lettere Luterane”)

La collezione Haute Couture di Valentino è stata messa in scena nello Studio 10 di Cinecittà.
Ai 400 metri di rouches, alle piume infinite, ai sogni a occhi aperti. Al tulle, al taffetà, alle paillettes… che di certo non salveranno il mondo, ma lo rendono un posto migliore. Soffice e dolce come la panna, o leggero come una spolverata di zucchero a velo.

View this post on Instagram

Of Grace and Light Purely emotional, slightly extreme. @pppiccioli conceives a new start in the space of 15 silhouettes for the #ValentinoHauteCouture #FallWinter20 collection, shown today at the iconic Cinecittà Studios in Rome. Conceived in collaboration with @nick_knight, featuring music by @fkatwigs.

A post shared by Valentino (@maisonvalentino) on

 

 

 

View this post on Instagram

Of Grace and Light For the #ValentinoHauteCouture #FallWinter20 show, @pppiccioli embarks on an exploration of extremes, revealing a 15-piece collection of silk, sequined and tulle dresses, each as elongated as they are intricate. Watch the entire show, directed in collaboration with @nick_knight with music by @fkatwigs, at the link in bio.

A post shared by Valentino (@maisonvalentino) on

 

Articoli correlati: