01 OTTOBRE - Sfilate

Stella McCartney: la perfetta armonia degli opposti sulla passerella P/E 2019

Scritto da:

La danza e il ciclismo, i voilant e i tessuti stretch, il metallo e i colori pastello…

Pochi brand hanno saputo tenere fede al loro credo iniziale. Alla filosofia che li ha fatti emergere nel vastissimo panorama del fashion system. Così, chi come Stella Mc Cartney ha la fortuna di continuare a mandare avanti Collezioni con il fil rouge di sempre.

Per la Primavera/Estate 2019 unisce lo sporty chic e l’underground in chiave glam. Tutine con cycle pants a fiori, mini abiti con voilant e tessuti stretch. Ci sono tutte le sfumature dei colori pastello, soprattutto del verde, del carta da zucchero e del rosa. E poi stampe dai fiori tenui e pantaloni dal taglio boyfriend. Sembra aderire alla tendenza del momento che vuole l’oversize come diktat. A spezzare ci pensano le tonalità panna e caramello. Top strutturati e svolazzanti, maniche e volumi ampi. Per gli accessori, settore di cui Stella è leader indiscussa, la proposta è di portarne due insieme. Che si tratti di due borse o di borsa e mini zainetto, poco importa! Oppure shopping bag enormi da portare sotto il braccio. In contrasto anche la sofisticata eleganza dell’Operà Garnier e la musica tecno. Voilant delicati appaiono su gonne, abiti e pantaloni, le ballerine ai piedi delle modelle sembrano ballet shoes, prendono ispirazione dalle mezze punte della danza. E poi si assiste a un ritorno degli occhiali a mascherina, tipici del ciclismo. Insomma la regola aurea sembra essere il mix & match.

View this post on Instagram

⠀ ⠀⠀⠀⠀#FTMRunway / @StellaMccartney #StellaMccartney #PFW #SS19 #model #fashion #style #runway #streetstyle / video by : @maximsap x @fashiontomax

A post shared by FASHION TO MAX (@fashiontomax) on

View this post on Instagram

@stellamccartney #SS19 #Finale #PFW

A post shared by Gheir.com (@gheir) on

 

Articoli correlati: