fbpx
sandali-alla-schiava
16 LUGLIO - Moda

I sandali alla schiava: le scarpe che ri-conquistano tutte

Scritto da:

Lacci, fibbie metalliche e stringhe: i sandali alla schiava ritornano di moda e si affermano calzature top dell’Estate 2016.

Chiamateli gladiators, sandali alla schiava o stringati. Fatto sta che i sandali dai mille lacci sono tornati e spopolano nel mondo di blogger, modelle e vip autoproclamandosi calzature di stagione dell’Estate 2016, seguite forse dai soli sabot.
Il bello dei sandali alla schiava è la loro versatilità, perché possono essere declinati davvero in tantissimi modelli. I gladiators possono infatti essere indossati in qualunque occasione a seconda che siano con tacco o flat, alti al ginocchio o bassi. Indossateli con tacco alto e sensuale come Kendall Jenner e Alessia Marcuzzi, oppure bassi e dal sapore rock come Vanessa Hudgens, ma indossateli!

sandali-alla-schiava
Alessia Marcuzzi
sandali-alla-schiava
Kendall Jenner
sandali-alla-schiava
Vanessa Hudgens

Numerosi stilisti hanno portato in passerella, per la Primavera/Estate 2016, alcuni modelli di sandali alla schiava, regalando un’atmosfera etnica all’intera Collezione. Tra questi, Valentino li propone con tacco midi. È proprio l’altezza del tacco a renderli eleganti e portabili tanto per un aperitivo con le amiche quanto per un’occasione più formale. A riproporre questo stile è Salvatore Ferragamo, che declina i sandali alla schiava in una versione gialla con tacco cromato perfetta per l’estate. Lo stesso fa Topshop, con un modello scamosciato color cuoio che non passa mai di moda.

sandali-alla-schiava
Valentino
sandali-alla-schiava
Salvatore Ferragamo
sandali-alla-schiava
Topshop “Daily”

Ideali per le calde temperature estive, se il programma della serata riguarda lunghe camminate in centro o sul lungomare, sono i sandali alla schiava flat: alti fino al ginocchio, come li propone Giambattista Valli, o bassi. Evitateli, invece, quando dovete passare la serata stando sedute per parecchio tempo: con il caldo, il gonfiore ai piedi è dietro l’angolo!

sandali-alla-schiava
Giambattista Valli
sandali-alla-schiava
Sam Edelman “Eavan”
sandali-alla-schiava
Steve Madden “Sparra”

Sicuramente più azzardati, ma dal fascino indiscusso, sono i sandali alla schiava con tacco alto, delle volte vertiginoso! Sceglieteli con i lacci che non arrivino fino al ginocchio, in modo tale da poterli indossare più facilmente anche con un abito corto, senza che il look finale risulti volgare. Possiamo trovarli con tacco stiletto o largo, la scelta sta a voi e alla vostra capacità di “non morire” sui tacchi a spillo!

sandali-alla-schiava
Cinti
sandali-alla-schiava
Elisabetta Franchi
sandali-alla-schiava
Salvatore Ferragamo

Attenzione particolare ai modelli di sandali alla schiava metallizzati, di gran moda per l’Estate 2016 e d’effetto anche all’interno di un outfit semplice come quello composto da un minidress a stampa floreale, dal sapore boho chic, o da shorts e maglietta.

sandali-alla-schiava
Sam Edelman “Gemma”
sandali-alla-schiava
Rachel Zoe “Indy”
sandali-alla-schiava
Guess

 

C’è chi li reputa eccessivi, ma come in tutte le cose ci vuole il giusto equilibrio. Basta scegliere il look idoneo per essere conquistate dai sandali alla schiava e trasformarsi tutte in “antiche” romane dei tempi “moderni”.

Articoli correlati: