fbpx
03 AGOSTO - Moda

Stravolgimenti nel mondo della moda: la Chiuri passa a Dior, Simons a Calvin Klein

Scritto da:

Il nuovo direttore creativo alla guida della Maison Dior sarà per la prima volta una donna: Maria Grazia Chiuri

 

Da quando Raf Simons ha annunciato la fine del suo rapporto con la Maison Dior sono stati tanti i nomi ipotizzati per un possibile successore. Non é arrivato il lieto fine come nelle favole d’amore che ha più volto raccontato attraverso gli abiti. E così, è ufficiale: il nuovo direttore creativo di Dior sarà la nostra Maria Grazia Chiuri. Oltre ad essere italiana é la prima donna a ricoprire questo ruolo all’interno della casa di moda francese.

Insomma l’Italia torna a occupare nella moda il ruolo che le é sempre spettato.

The house of Dior is delighted to welcome Ms. Maria Grazia Chiuri as artistic director of women's haute couture, ready-to-wear and accessory collections. © @maripolarama

A photo posted by Dior Official (@dior) on

The Shakespearian romance in this dress titled "Grazia"; is a vision of pink chiffon and tulle "boule dress" delicately embroidered with hand painted flowers inspired by Juliette. #Hautecouture #livestream Photo by @fashiontomax. #ValentinoLive

A photo posted by Valentino (@maisonvalentino) on

 

La Chiuri nella prossima stagione dovrà abbandonare la Maison Valentino. Qualcuno ha parlato di dissapori con il suo collega Pierpaolo Piccioli (entrambi alla guida del marchio), bisogna ammettere che le due anime di Valentino hanno fatto davvero un bel lavoro in questi anni. E di certo non avevano un nome di poco conto da portare avanti, anzi, il peso di un colosso come Valentino li avrebbe potuti schiacciare e invece hanno saputo dare alla Maison quell’aria sofisticata che da sempre la contraddistingue, aggiungendovi un tocco di modernità che ritroviamo, ad esempio, nell’iconica collezione Rockstud. Ci hanno ricordato che la moda è gioco, è mix di epoche, età, gusti diversi. E se in questi anni Valentino Garavani ha appoggiato tutte le idee dei suoi prediletti e ha lasciato nelle mani della Chiuri e di Piccioli un impero come quello che ha costruito insieme a Giancarlo Giammetti un motivo ci sarà. E anche i francesi lo hanno capito.

 

Creative Directors Maria Grazia Chiuri and Pierpaolo Piccioli take to the runway after delivering a dramatic yet romantic Fall/Winter 2016-17 #hautecouture collection. #ValentinoLive #linkinbio

A photo posted by Valentino (@maisonvalentino) on

 

Raf Simons, invece, dopo l’addio a Dior ricoprirà il ruolo di direttore creativo di Calvin Klein. Una nuova sfida che chissà quali stravolgimenti porterà nel mondo della moda. Non ci resta che attendere le prossime passerelle in cui Dior, Valentino e Calvin Klein sfileranno con una allure nuova tutta da scoprire e …capire!

Articoli correlati: