06 NOVEMBRE - Moda / Tendenze

La Regina Elisabetta dice addio alle pellicce vere (con delle eccezioni!)

Scritto da:

La Regina di stile indosserà solo pellicce in ecofur, tranne in alcune occasioni speciali

La Regina Elisabetta dice addio alle pellicce. Un po’ tardi, visto che ha 93 anni, hanno scritto sui social. Eppure di essere una fashion addicted lo ha dimostrato per tutta la sua vita. I tailleur nei colori pastello, le corone tempestate di brillanti, le spille preziose, i guanti, per non parlare della sfilata a cui ha partecipato accanto all’altra regina della moda, la temutissima Anna Wintour. Con la direttrice di Vogue America hanno assistito alla sfilata di Richard Quinn ovviamente front row (in prima fila!). La foto ha fatto il giro del mondo, ma regine di stile si nasce, non si diventa. E la Regina Elisabetta non si è mai mostrata con un look sbagliato, né fuoriposto, ecco perché ha spesso bacchettato le consorti dei sui nipoti, meno Kate Middleton e forse un po’ di più Meghan Markle.

Indosserà solo modelli in eco fur, quindi se la vedrete sfoggiare pellicce vaporose saranno ecologiche!. Molte celebrities hanno aderito a questa svolta ecologista.

Eppure la Regina Elisabetta rinuncia ad uno dei suoi capi più amati e iconici. Dirà addio anche alla pelliccia di ermellino di ordinanza che sfoggia all’inaugurazione del Parlamento? No, però la notizia è che non ne acquisterà di nuove.

“Se sua Maestà dovrà partecipare a un impegno ufficiale in una stagione particolarmente fredda dal 2019 in avanti saranno usate pellicce finte per garantire che sia coperta adeguatamente”

A rivelarlo è Angela Kelly, già assistente di Sua Maestà per l’abbigliamento e tuttora sua confidente informale, in un libro. E da Buckingham Palace arriva la conferma. La Regina, quindi, non comprerà più nuovi capi in pelliccia ma continuerà a indossare i vecchi nelle occasioni istituzionali.

 

Articoli correlati: