23 GENNAIO - Moda / Sfilate

Haute Couture Chanel: un tuffo tra piume, tweed e total white

Scritto da:

La sfilata di Alta Moda Primavera/Estate 2019 richiama il passato e i dettagli cari a Madamoiselle Coco…

L’Haute Couture deve far sognare. Fanno parte delle Collezioni di Alta Moda abiti che, forse, nessuno potrà mai avere nel suo armadio. A meno che non si calchino red carpet o si posi per copertine patinate. E quindi la cerchia si restringe attorno a poche e fortunatissime celebrities. Intanto, però, la maestria e l’abilità sartoriale degli stilisti si vede proprio in queste Collezioni. L’occhio attento al dettaglio, ai particolari minuziosi viene soddisfatto sulle passerelle di Alta Moda. E Parigi è la culla dove aghi e fili danno vita a creazioni artistiche. Non si tratta di abiti, di vere e proprie opere d’arte. Non a caso questi sono spesso pezzi unici che vengono esposti in musei.

View this post on Instagram

⠀ ⠀⠀⠀⠀#FTMRunway / @KaiaGerber walking for @ChanelOfficial haute couture spring/summer 2019 show. #KaiaGerber #Chanel #ChanelHauteCouture #KarlLagerfeld #parisfashionweek #pfw #ss19 #couture #hautecouture #runway #model #fashion #style #runway #beauty #backstage / photography by: @gersonlirio x @fashiontomax

A post shared by FASHION TO MAX (@fashiontomax) on

View this post on Instagram

⠀ ⠀⠀⠀⠀#FTMRunway / @AdutAkech walking for @ChanelOfficial haute couture spring/summer 2019 show. #AdutAkech #Chanel #ChanelHauteCouture #KarlLagerfeld #parisfashionweek #pfw #ss19 #couture #hautecouture #runway #model #fashion #style #runway #beauty #backstage / photography by: @gersonlirio x @fashiontomax

A post shared by FASHION TO MAX (@fashiontomax) on

View this post on Instagram

⠀ ⠀⠀⠀⠀#FTMRunway / The finale at the @ChanelOfficial haute couture spring/summer 2019 show. #KaiaGerber #AnnaEwers #Chanel #ChanelHauteCouture #KarlLagerfeld #parisfashionweek #pfw #ss19 #couture #hautecouture #runway #model #fashion #style #runway #beauty #backstage / video by: @maximsap x @fashiontomax

A post shared by FASHION TO MAX (@fashiontomax) on

 

Molto attesa la sfilata Chanel. Karl Lagerfeld, da sempre vicino al gusto e ai diktat di Madamoiselle Coco, anche per la prossima Primavera/Estate ha portato in scena elementi tipici della Maison. In primis il tweed, tailleur che ricordano quelli di Jacqueline Kennedy, abiti dalle lunghezze midi. Fiori, ricami, gonne a palloncino, sabot con la punta che lasciano scoperto il tallone. Il black and white si alterna ai più delicati colori pastello. E poi un tripudio di piume. Fanno capolino sulle gonne, sugli abiti e sulle maniche, insieme a sprazzi di tulle reso più rock con mini jacket in pelle nera.

View this post on Instagram

When you’ve got swimming lessons at 12 and your wedding at 2 👰 #hautecouture

A post shared by ELLE UK (@elleuk) on

 

Divertente l’idea del costume interamente ricoperto di Swarovski, indossato da Vittoria Ceretti, con una cuffia tempestata di pietre scointillanti a cui si aggiunge un velo lungo. E Karl Lagerfeld sembra suggerire alle spose un nuovo modo di festeggiare: in piscina!

 

Articoli correlati: