fbpx
15 GENNAIO - Moda / Sfilate

Gucci Uomo A/I 2020: Piccoli uomini crescono

Scritto da:

A Milano la sfilata in occasione dei 5 anni di Alessandro Michele nella Maison

Gucci Autunno/Inverno 2020. Alessandro Michele nel nuovo anno riparte dalle passerelle maschili, che aveva abbandonato. Il suo sguardo attento verso la società e i ruoli si proietta in una nuova dimensione. Sottolinea quanto i ruoli siano difficili da abbattere, «perché sono funzionali alla politica che, attraverso essi, governa più facilmente le persone».

Così, a distanza di 5 anni dal suo ingresso nella Maison, propone un’inversione di rotta, ritornare bambini per essere uomini diversi.

Il direttore creativo della Maison fiorentina si sofferma sulla figura maschile, soggetta a forme di stereotipi. Esalta non la virilità e l’arroganza, nemmeno i modi duri e i toni alti, ma la tenerezza e la gentilezza. Un uomo umano, con fragilità e insicurezze, che diventano punti di forza e non di debolezza.

Riscoprire l’identità di genere e la bellezza dei sentimenti. La storia dell’uomo, fin dalla mitologia, ha mostrato l’uomo virile, quasi senza connotati umani. A tutti i costi dominante, vincente, prevaricatore, che inevitabilmente plasma attitudini, linguaggi e azioni. “Ogni possibile riferimento alla femminilità è aggressivamente  bandito, come se fosse un inganno contro la completa affermazione di un prototipo maschile che non permette divergenze”. Michele sottolinea anche le terribili conseguenze di un simile atteggiamento: “una mascolinità tossica, che alimenta abusi, violenza e sessismo”.

In passerella, guardando oltre i vestiti, emerge potentemente la disarmante umanità del direttore creativo. Gucci invita tutti a “imparare a disimparare”. E così, si torna alle origini, all’infanzia, per riscrivere tutto. “Piccoli uomini crescono…” e non è mai troppo tardi!.

View this post on Instagram

“Sometimes I use the ordinary and add one element that makes it very strange,” @alessandro_michele speaks to the camera lens directed by @yuriancarani during the fittings for his men’s #GucciFW20 fashion show, celebrating his five years as Creative Director at #Gucci. Watch the collection on the runway at Palazzo Delle Scintille tomorrow January 14 at 12:30 PM CET through link in bio. #mfw #AlessandroMichele #RaveLikeYouAreFive

A post shared by Gucci (@gucci) on

 

View this post on Instagram

‘It’s time to celebrate a man who is free to practice self-determination, without social constraints, without authoritarian sanctions, without suffocating stereotypes. A man who is able to reconnect with his core of fragility, with his trembling and his tenderness. A man on his knees in front of surrender, who honors fears and its thorns. A man full of kindness and care,’ from the men’s #GucciFW20 show notes ‘Masculine Plural’ which speak about the toxic stereotypes that mould masculine gender identity. The collection by @alessandro_michele unfolds today in the Palazzo Delle Scintille at 12:30 PM CET. Watch the show live through link in bio. #mfw #AlessandroMichele #RaveLikeYouAreFive

A post shared by Gucci (@gucci) on

View this post on Instagram

“Strange is beautiful, the stranger you are the more beautiful you are,” @alessandro_michele is captured by @yuriancarani while preparing the men’s #GucciFW20 collection for the fashion show to be held at Palazzo Delle Scintille today January 14 at 12:30 PM CET. Watch the show through link in bio. #mfw #AlessandroMichele #RaveLikeYouAreFive

A post shared by Gucci (@gucci) on

View this post on Instagram

“The flaw… makes you a little more special,” @alessandro_michele. At the fittings for the men’s #GucciFW20 fashion show, #AlessandroMichele is captured by filmmaker @yuriancarani. Watch the collection unfold at Palazzo Delle Scintille tomorrow January 14 at 12:30 PM CET through link in bio. #mfw #AlessandroMichele #RaveLikeYouAreFive

A post shared by Gucci (@gucci) on

 

Articoli correlati: