fbpx
08 LUGLIO - Moda / Sfilate

Haute Couture, la realtà magica di Giambattista Valli

Scritto da:

I 18 pezzi della collezione sono stati indossati da Joan Smalls

Il Maestro del tulle è solo lui: Giambattista Valli.💖 E per chi ancora non lo avesse capito, c’è l’ultima Collezione Haute Couture A/I 202o a provarlo. Dentro tulle, rouches e taffetà ci sono Parigi e le sue donne. Ci sono i maestosi giardini di Versailles, ma anche i rami secchi che in autunno resistono alla pioggia. Ci sono gli anni in cui Giambattista Valli ha studiato a Londra, ci sono tutti i video e le foto che, come ha raccontato, ha guardato durante questa chiusura forzata a casa. Le sue meravigliose creazioni, (che non sono affatto abiti!) danno una forma, un profumo, un colore ai sogni.

I 18 pezzi della collezione sono stati indossati da Joan Smalls

E allora mi piace credere che i desideri siano a volte fucsia, altre rosa pesca, altri ancora bianchi o neri. E hanno sempre la consistenza di soffici nuvolette, che ci convincono che tutto è possibile. E la realtà inizia lí dove finiscono gli strati di tulle. Possiamo toccarla. Altro che mantello di Harry Potter… provate a indossare un abito di Giambattista Valli per capire cos’è la magia…

View this post on Instagram

🕊 la ultima 🕊

A post shared by Joan Smalls (@joansmalls) on

View this post on Instagram

C O U T U R E

A post shared by Joan Smalls (@joansmalls) on

View this post on Instagram

Giambattista Valli Haute Couture 19 – Passage N•16

A post shared by Giambattista Valli Official (@giambattistavalliparis) on

 

View this post on Instagram

#digitalhautecouture @joansmalls @pg_dmcasting @olegcovian

A post shared by giambattistavalli (@giambattistavalli) on

 

Articoli correlati: