15 MAGGIO - Lifestyle

“Uno scugnizzo perbene”: il libro di Fabio Esposito, direttore creativo di Coconuda

Scritto da:

Ha partecipato anche a “Temptation Island”

È uscito nelle librerie, edito da Mondadori Electa, “Uno Scugnizzo perbene” libro di Fabio Esposito, direttore creativo del brand ‘Coconuda’ e noto anche per la partecipazione a “Temptation Island”.

 Originario di Napoli, dove l’azienda di famiglia è sorta, Fabio Esposito racconta il viaggio che lo ha portato a trasformare la passione per la moda e la creatività sartoriale, ereditata dalla nonna materna, in una sfida imprenditoriale vinta con indiscusso successo.

View this post on Instagram

Come promesso ieri, è tempo di un po’ di ringraziamenti 🙏🏻 e credetemi sono doverosi. Grazie a @gabrieleparpiglia che ha creduto fosse giusto raccontare lo spaccato di vita di “uno scugnizzo perbene” come me😊. Grazie a @mondadorielecta che ha reso reale un progetto così ambizioso💪🏻. Grazie a mia moglie @marcella_sps per essere sempre mia complice, mia amica, mio punto di riferimento in tutto❤️. Grazie alla spalla e all’entusiasmo di mio fratello Roberto, senza il quale nulla sarebbe mai possibile 💪🏻. Grazie a @carminearrichiello per le strepitose foto di copertina, caspita se sembro alto e figo😂. Grazie a @match_picture per il grande e instancabile lavoro svolto 🙏🏻. Grazie a @gcarriere un uomo “perbene” come pochi 😉. Grazie a @nicolepersico per il supporto continuo e l’ascolto attento quotidiano 😜. ….e infine, grazie soprattutto ai miei figli Antonio, Joseph e Santiago che con la loro presenza ,hanno dato un senso a questi miei primi 36 anni …vi amo con tutto me stesso ❤️❤️❤️. E poi ci siete voi amici, curiosi , lettori …grazie a tutti voi che mi state leggendo,siete in tanti e questo per me è davvero un grande grande onore. Fabio Esposito #unoscugnizzoperbene #fabioesposito #libridaleggere #mondadorielecta #coconuda #matchpicture

A post shared by Fabio Esposito (@coconudaofficial) on

Un racconto da cui emerge la sincerità di questo giovane manager, «brontolone, testardo e ribelle», come ama definirsi, che ci porta per mano tra i ricordi più belli e commoventi della sua famiglia. Nonna Elisa, sarta e creativa, gli trasmette la passione per le stoffe, l’ago e il filo. Il padre gli passa la capacità imprenditoriale. La madre non gli fa mancare mai il suo affetto e lo incoraggia a essere se stesso. Complice il fratello Roberto, un punto di riferimento costante nella vita di Fabio, agli inizi degli anni Duemila l’attività di famiglia diventa un brand sempre più noto e apprezzato per la sua versatilità: è nato Coconuda. Ma in questo libro non si parla solo di lavoro: l’universo di Fabio Esposito ci fa scoprire la sua passione per il calcio – è un grande tifoso del Napoli – e l’ammirazione incondizionata per Maradona.

Tra aneddoti adolescenziali, primi amori sui banchi di scuola e pomeriggi indimenticabili con i coetanei dei Quartieri Spagnoli, lo scugnizzo diventa grande. E anche padre, incondizionatamente legato ai figli. Restio alle luci della ribalta, è riuscito però a stupirci comparendo con Marcella, oggi sua moglie, nel reality Temptation Island Vip, e più di recente come protagonista dello show Tienda: missione bellezza, in onda su Real Time. Un amore profondo, una lunga vicenda di sacrifici, rinunce e «pochi attimi di felicità

Articoli correlati: