23 OTTOBRE - Lifestyle / News / People

Otto anni dalla scomparsa di Simoncelli. Il suo Team: “Sei sempre con noi”

Scritto da:

Il pilota morì in un drammatico incidente il 23 ottobre 2011

A 24 anni la vita di Marco Simoncelli, uno dei più promettenti piloti della Moto Gp si spezzò a causa del drammatico incidente sul circuito di Sepang in cui perse la vita nel 2011 dopo appena poche curve.

Marco non era solo un pilota, era un ragazzo sorridente, scherzoso, era un amico ed era un figlio. Ecco perché passeranno pure gli anni ma il ricordo di Simoncelli rimane indelebile come la traccia di uno pneumatico sulla pista.

Proprio i suoi genitori, Paolo e Rossella hanno voluto creare un team in suo onore la SIC58 (che gareggia in Moto3 e in Moto E). Sui canali Twitter la dedica non è mandata:

Sei vivo dentro di noi. Sei in tutto quello che facciamo, la nostra benzina. Sei con noi ogni volta che facciamo un podio.

“Non sono coincidenze” scrivono perché i piloti Antonelli e Suzuki, hanno conquistato la prima fila a Motegi proprio nell’ undiceesimo anniversario della vittoria del titolo in 250 di Marco.

Anche sulla pagina ufficiale della Moto Gp non è mancato il ricordo con una foto del “Sic” come lo chiamavano i tifosi sorridente e spensierato come aveva abituato tutti.

 

 

 

Articoli correlati: