07 FEBBRAIO - Lifestyle

Olimpiadi, l’ex nuotatore Massimiliano Rosolino inviato in Corea

Scritto da:

L’azzurro racconterà le avventure degli atleti con un video – diario

Le Olimpiadi Invernali 2018, sono ormai alle porte. L’ex nuotatore e campione azzurro Massimiliano Rosolino sarà inviato in Corea per Rai Sport ed Herbalife24, con un video diario postato su tutti i canali social.

L’iniziativa nasce da un accordo pluriennale con CONI (già sancito dalle Olimpiadi estive di Rio 2016) e Herbalife24 che sarà fornitore ufficiale degli integratori sportivi per l’Italia Team.

Attesa per la squadra azzurra in cerca di grandi soddisfazioni. A tenere alti i nostri colori, nella cerimonia di apertura la pattinatrice di short track Arianna Fontana (portabandiera) che fa, inoltre, stabilmente parte del Team Herbalife24 ed è testimonial principale del marchio durante i Giochi.

Buona #domenica raghi ❣️❣️❣️ Have a great #Sunday 💚❤️💙💛💜 • • • #TeamA 🇮🇹 #DAOAthlete #DAOInTheWorld #FiammeGialle 🔰 #shorttrack #speedskating #шорттрек #쇼트트랙 #短道速滑 #schaatsen ⛸ ‪#i2018평창 #hellopyeongchang #pyeongchang2018 💙💛🖤💚❤️ ‬#olympics ‪#winterolympics ‬#FuocosulGhiaccio 🔥

A post shared by Arianna Fontana (@aryfonta90) on

Da Pyeongchang così l’ex azzurro e Olimpionico Massimiliano Rosolino vestirà i panni di inviato speciale, raccontando retroscena delle Olimpiadi Invernali.

Il nuotatore non si limiterà a fare un mero resoconto delle gare o dei risultati ma mostrerà anche i retroscena dell’avventura olimpica. “L’Altra Olimpiade” sarà on air all’interno della trasmissione (iniziata il 5 febbraio, altre puntate con Rosolino protagonista il 9 febbraio e 13 marzo, ore 18.45, RAI Sport 1), in cui sono previsti due racconti di preparazione e un resoconto post-olimpico.

Ma non solo: sarà possibile seguire quotidianamente l’avventura dell’ex nuotatore olimpico anche sui canali social RAI Sport ed Herbalife24 con una video-pillola giornaliera contenente estratti del viaggio di Massimiliano e curiosità raccolte nel backstage olimpico.

Articoli correlati: