05 MARZO - Lifestyle / Spettacoli / Televisione

Il reboot di “Gossip Girl”: arriva a luglio, tutto quello che c’è da sapere

Scritto da:

La serie sull’élite di Manhattan sta per tornare in versione 2.0

Quanto ci manca la voce di Gossip Girl? “La voce scandalosa dell’élite di Manhattan” sta per tornare. Quando? Luglio 2020!. Il reboot della serie più amata degli anni 2000 ha una data ufficiale. Non sarà un sequel, ma le vicende saranno ambientate in una New York 2.0 alle prese con i problemi dei Millennials, con i social e i tempi cambiati. Che ne sarà della Constance, il liceo esclusivo dell’Upper East Side dieci anni dopo? Non ci saranno, purtroppo, Blair, Serena, Dan, Chuck e Nate, ma nuovi attori sono pronti a conquistare i fan della serie.

La prima è Emily Alyn Lind, una ragazza che ha una relazione stabile e si trasferisce nella Grande Mela alla ricerca di nuove avventure, come ha confermato lei stessa sui social:

«Ci vediamo presto nell’Upper East Side»

E poi ci saranno quattro nuovi attori: Eli Brown, Whitney Peak, Johnathan Fernandez e Jason Gotay.

Ancora non è certa la presenza degli attori che hanno reso celebre la serie. Forse saranno presenti in un cameo o forse no… Noi speriamo che Leighton Meester (Blair), Blake Lively (Serena), Penn Bagdley (Dan), Ed Westwick (Chuck) e Chace Crawford (Nate) facciano una reunion di quelle che solo loro fino al 2012 sapevano fare!.

View this post on Instagram

This picture 😂😂

A post shared by Gossip Girl (@gossipgirll) on

View this post on Instagram

Derena 😍💕

A post shared by Gossip Girl (@gossipgirll) on

View this post on Instagram

Derena 😍💕

A post shared by Gossip Girl (@gossipgirll) on

 

 

Articoli correlati: