30 MAGGIO - Lifestyle

Donne: 5 tipologie da evitare…o da amare

Scritto da:

Ecco le 5 categorie di donne da cui stare alla larga o, se siete temerari, da amare alla follia! 

Chi dice donna dice danno e, nella maggior parte dei casi, è davvero così! Soprattutto in amore, le donne, sanno essere abili ammaliatrici in grado di far cadere, voi maschietti, in una trappola mortale dalla quale (difficilmente) riuscirete a salvarvi.
Riconoscere certi tipi di donne non è semplice, soprattutto quando si parlano lingue totalmente diverse, ma non è neanche impossibile riuscire a gestirle e, perché no, ad amarle.
Ecco, quindi, cinque pericolosissime categorie femminili dalle quali è bene stare alla larga… ma anche no.

1 La rompiscatole.

La rompiscatole è una razza apparentemente innocua ma che, alla lunga, può portare gravi problemi all’interno della coppia e, soprattutto, della mente del maschio di turno che (ahimè) ne rimane vittima. È una categoria parecchio diffusa nel mondo femminile, che riesce benissimo a mimetizzarsi tra folla come il più abile dei camaleonti. La donna rompiscatole si paleserà con modi calmi e gentili, mai vi farà credere che tutto (e sottolineiamo tutto) sarà un problema per lei. Vi istigherà ad iscrivervi a tutti i tornei di calcetto della settimana, vi dirà di uscire, di divertirvi e di andare a ballare con i vostri amici in sua assenza, si mostrerà entusiasta quando organizzerete il viaggio a Praga con i colleghi e poi, quando sarete già cotti e stracotti, inizierà a tartassarvi come faceva vostra madre quando eravate adolescenti! Difficile da evitare (ne è pieno il mondo), ma facilissimo scappare a gambe levate se la situazione degenera.
SI. Se siete rompiscatole quanto lei: sarà divertente fare “la pace” dopo aver fatto la guerra!
NO. Se siete uno spirito libero: avreste dalle 3 alle 5 liti al giorno, a partire dal primo mese di fidanzamento!

2. La str…cattiva ragazza.

Eccola, la categoria di donna apparentemente perfetta: indipendente, sicura di se’ e mai fuori posto. Ha la battuta sempre pronta, il sorriso che uccide, lo sguardo da gattina sexy e quei modi di fare che attirerebbero anche un non vedente sordo. La “cattiva ragazza” e’ una categoria molto difficile da individuare, soprattutto per quei maschietti attratti da tipi di donne molto carismatiche, ma, di contro, sarà facile smascherarla con un pó di furbizia. Per capire se avete a che fare con una “cattiva ragazza”, provate a giocare al “gatto e al topo”: aguzzate l’ingegno e fatele credere di essere voi il cattivo di turno, anche se vi risulta difficile. Fatelo! Ne va della vostra salute psicologica. Se davanti ai vostri (finti) atteggiamenti da cattivello si mostrerà fredda, indifferente e super compita, non c’è dubbio..o non gliene frega niente di voi (altra ipotesi da non sottovalutare) o avrete a che fare con la tipica str…. di turno!!! Non provate a cambiarla, sarà il tempo a cambiare lei, in peggio però. Quindi fuga e ciao!
SI. Se avete tanto amore da dare: la str… è un fiore di ghiaccio, con i giusti modi la farete sciogliere in men che non si dica!
NO. Se siete bisognosi di attenzioni: non soddisferebbe le vostre aspettative e vi dimostrerebbe di avere più attributi di voi.
5 tipi di donne
3. La gatta morta.
Tutti, almeno una volta nella vita, hanno avuto a che fare con la tipica gatta morta! È la categoria più strana in assoluto, quella del “vorrei, ma anche no”, quella che vi farà credere di essere ad un passo dalla conquista ma che, alla fine, si volatilizzerà davanti ai vostri occhi come un maghetto di Hogwards. A quel punto sarà difficile, per voi, capire il perché di questo atteggiamento ed è qui che entriamo in gioco noi: fondamentalmente, la gatta morta, è quel tipo di donna che ha continuo bisogno di conferme e, per averle velocemente e spesso, getta più ami nello stesso mare cercando di capire che aria tira, per poi tornare a casa (solo se soddisfatta del risultato) a mani vuote. Se non volete essere uno di quei pesci pescati e rigettati in mare, evitate il contatto con la gatta morta che, comunque, nove volte su dieci vi farà restare a bocca asciutta!
SI. Se se vi piace flirtare: giocare con la gatta morta sarà sempre eccitante!
NO. Se siete insicuri: il suo gioco potrebbe procurarvi un forte calo di autostima!
4. L’arrampicatrice sociale.
Altra categoria da evitare a più non posso è l’arrampicatrice sociale, quella che pur di vivere come una regina sarebbe disposta a calpestarvi piedi, cuore e autostima. Ma, attenzione, l’arrampicatrice sociale per eccellenza è un essere furbo e astuto e, in quanto tale, avrà sempre modi dolci e parole gentili, si preoccuperà per voi, si mostrerà accomodante e disposta a tutto pur di compiacervi. Badate bene: lei non vuole voi ma i vostri soldi, la vostra casa a Cortina, la vostra Ferrari e l’intera collezione di Birkin, anche quella di Paris Hilton! State molto attenti a questa categoria perché potreste soffrire tremendamente e scoprire che il vostro amore non è e non sarà mai realmente contraccambiato! Se volete, però, divertitevi un po’ e mollatela prima che vi lasci per un uomo più ricco di voi!
SI. Se la vostra vita è 99% lavoro e 1% amore: non sarà un problema sapere che state con una gnocca da guinnes che non vi ama!
NO. Se siete romantici: non sopportereste di vivere un amore a senso unico!
5. La paranoica.
La donna affetta da sindrome paranoide è, probabilmente, la più difficile da gestire. La paranoica vive una condizione di perenne insofferenza, generata dalla malata convinzione che, mai e poi mai, possiate essere sinceri e leali con lei. È una donna fragile, insicura e maniaca del controllo. Vivrà una vita di coppia ai limiti dello stalking, vi spulcerà lo smartphone, il borsone della palestra, le tasche del pantalone e il cruscotto della macchina…tutto pur di trovare qualcosa che possa mettervi in cattiva luce e potenziare le sue paranoiche convinzioni. Fate attenzione alla donna paranoica perché, quasi sempre, è lei stessa a misurare con il proprio metro, traslando sul partner le proprie “marachelle”. Non innamoratevene, vi tradirà ancor prima che inizi la relazione!
SI. Se siete molto pazienti: la donna paranoica vi porterà allo stremo, ma con la vostra calma potrete gestirla!
NO. Se siete inclini al tradimento: prima o poi vi scopre e chissà cosa potrebbe succedere!
Queste sono le 5 categorie di donne che, in un modo o in un altro, vi faranno perdere la testa! Ovviamente, come per le 5 categorie di uomini da evitare, anche in questo caso ci riferiamo ad atteggiamenti estremi o al limite della patologia.
Nessuna coppia sarà mai perfetta e immune da litigi e incomprensioni. In fondo, la comunicazione è una strada a due vie ed è necessario perseguirla insieme se non si vogliono incrinare rapporti e perdere la persona che vi sta a cuore.
Se, invece, siete certi che quella donna non sarà, mai e poi mai, la persona giusta per voi,  non perdeteci tempo! Guardate oltre e godetevi le tante opportunità che la vita vi offre, perché ad una donna che vi ha fatto soffrire, corrispondono, almeno, tre donne che vi potranno fare felici…per un giorno, per un anno o per sempre!
Se volete segnalarci altre categorie di donne “ma anche no”, scriveteci su Facebook o inviateci una mail.

Articoli correlati: