04 LUGLIO - Lifestyle

Tutti in bianco: torna l’appuntamento con “le Diner en blanc”

Scritto da:

Torna la Cena in Bianco. L’appuntamento con il flash mob si rinnova e avrà luogo il 7 luglio a Milano. Dove? Segretezza fino all’ultimo

Eleganza, stile e convivialità. La cena in bianco è quell’evento che mette a tavola tutte queste componenti. Di cosa stiamo parlando?

Da alcuni anni è nata una bella iniziativa, legata alle cene e al tema bianco, che coinvolge in primis Milano, ma che pian pianino si sta allargando ed estendendo ad altre città.

A Milano, l’organizzazione di questo “Flash Mob” è gestito dalla pagina facebook cenaconme. La tradizionale cena con dress code bianco si rinnova anche nel 2016: l’evento è previsto per giovedì sette luglio.

Dove? Volete sapere troppo, almeno per il momento. Una delle caratteristiche dell’organizzazione è infatti quella di comunicare la sera prima, o il mattino stesso la location dell’evento. Lo scorso anno era toccato al Castello Sforzesco e l’anno prima ai Giardini di Palestro: si aprono le scommesse per quest’anno.

IMG_5357

Le regole sono sempre le stesse. L’evento è aperto a tutti e per avere tutte le info basta consultare la pagina facebook. Non bisogna iscriversi ma basta mandare una mail a cenaconme@gmail.com per indicare il numero di partecipanti.

Tutti gli “invitati” dovranno organizzarsi per portare sedie, tavoli e cibo, il tutto naturalmente di bianco, con qualche piccola eccezione.

La cena in bianco è l’occasione per condividere, conoscere e passare una piacevole serata. Se vi siete trovati nei dintorni in occasione del flash mob sicuramente vi avranno colpito eleganza e un “panorama” suggestivo. Non a caso negli anni sono sempre di più le persone che hanno deciso di fare parte di questa avventura.

L’evento è senza scopo di lucro e si affida al buon senso e all’educazione delle persone: è importante che tutti si occupino dei propri rifiuti nel rispetto reciproco e nel rispetto delle persone e degli organizzatori.

La cena in bianco trae origine in Francia (e infatti anche a Parigi spesso si tiene l’iniziativa) quando, nel 1988, François Pasquier, dopo un lungo periodo lontano dalla capitale francese, decise di organizzare un pic – nic chiedendo a tutti di vestirsi di bianco.

Se siete curiosi o abbiamo catturato la vostra attenzione, vi suggeriamo di iniziare a comprare abiti bianchi e tutto il necessario: appuntamento a giovedì!

Articoli correlati: