barbie-curiosità-compleanno
09 MARZO - Lifestyle

Auguri Barbie! Le curiosità da sapere sull’iconica bambola Mattel

Scritto da:

La bambola più venduta al mondo compie 58 anni. Per l’occasione, vi raccontiamo qualche curiosità sull’amatissima Barbie

 

9 marzo 1959. È questa la data di nascita di Barbie, o meglio quella del suo debutto ufficiale, quando la celebre bambola Mattel venne presentata per la prima volta alla fiera del giocattolo di New York. La sua storia non terminò quel giorno ma ha attraversato prospera i decenni e le mode, evolvendosi così come si sono evoluti i costumi e la società. Col tempo la sua famiglia si è allargata, si è fidanzata, ha viaggiato per il mondo, ha cambiato più volte lavoro, si è fatta rappresentativa delle diverse etnie. Ad oggi Barbie è, semplicemente, un’icona. In occasione del suo 58° compleanno, vi raccontiamo qualche curiosità sulla bambola più venduta al mondo.

 

Questione di nome

Barbie curiosità prima barbie

 

Inizialmente identificata con il più formale nome di Teenage Fashion Model Barbie Doll, il nome completo di Barbie è Barbara Millicent Roberts. Deriva da quello di Barbara Handler, figlia di Elliot Handler ovvero il fondatore nel 1945 della Mattel insieme all’amico Harold Matson.

 

Una pin up in miniatura

Barbie curiosità vogue

 

La moglie di Handler, Ruth, si accorse che la figlia Barbara più che con le bambole di pezza, amava giocare con le foto di attrici famose ritagliate dalle riviste. Ecco perché la bambola Mattel non ha le fattezze di una bimba ma di un’adulta e i primi modelli di bellezza a cui si ispira rispecchiano la fisicità delle dive dell’epoca. Dal seno prosperoso alle gambe slanciate fino alla vita sottile. Come quelli di Marilyn Monroe, Sandra Dee o Elizabeth Taylor. Il make up era invece ispirato a quello di Erwin Blumenfeld per il numero di Vogue del 1° gennaio 1950.

 

La vie en rose

Barbie curiosità pink box

 

Il rosa divenne ufficialmente il colore di Barbie solo negli anni ’70, quando la bambola cominciò a essere inscatolata nella Pink Box. Si tratta di un colore frivolo e civettuolo che le si addice e di certo non passa inosservato.

 

Un viso che cambia

Barbie curiosità Farrah Fawcett

 

L’espressione facciale di Barbie è cambiata più volte nel corso della sua storia. A ispirare uno dei suoi più importanti cambiamenti fu l’attrice Farrah Fawcett, star tv di Charlie’s Angels.

 

Nell’arte

Barbie curiosità andy warhol

 

Barbara Millicent Roberts divenne opera d’arte grazie a Andy Warhol. Il padre della pop art ne fece infatti un ritratto nel 1986 in Portrait of Billy Boy as Barbie. Voleva essere un omaggio all’amico BillyBoy* che affermò: «If you want to do my portrait, do Barbie, because Barbie, c’est moi».

 

Una bambola alla moda

Barbie curiosità oscar de la renta

 

Il primo tra i molti stilisti ad aver realizzato degli abiti per la bionda bambola è stato Oscar de la Renta nel 1985. Per lei disegnò una collezione di haute couture con quattro abiti acquistabili separatamente. Ma è soprattutto negli anni ’90 che la nostra venne vestita regolarmente dai più grandi stilisti di alta moda.

 

La più venduta

Barbie curiosità totally hair

 

È della Totally Hair Barbie il record per la bambola Barbie più venduta della storia. Distribuita nel 1992, possedeva capelli lunghi fino ai piedi. Un modello che celebrava le acconciature e look appariscenti del periodo.

 

Un fidanzato storico

Barbie curiosità ken

 

Barbie ha incontrato per la prima volta Ken Carson, il suo celebre boyfriend, sul set di uno spot tv. Era il 1961. Dopo 43 anni insieme, proprio come dei personaggi pubblici, negli anni 2000 i due si sono separati. Barbara si è messa a quel punto col surfista australiano Blaine, un modello ispirato ai membri delle boy band, come Nick Carter dei Backstreet Boys. Tuttavia, a San Valentino 2011, la storica coppia si è riconciliata dopo che Ken si è reso protagonista di una campagna pubblicitaria a New York per riconquistare l’amata.

 

Rivoluzioni

Barbie curiosità fashionistas

 

È il 2016 l’anno di una vera e propria rivoluzione. La Mattel decide infatti di produrre le Barbie Fashionistas, che propongono per la bambola 3 nuove tipologie di corpo, 7 tonalità di carnagione, 22 colori d’occhi e 24 diverse acconciature.

 

Una variegata carriera

Barbie curiosità carriere

 

A favore della donna in carriera, dal 1965 la Mattel cominciò a proporre per la bambola completi da lavoro. Gli inizi di Barbie sono da modella e fashion editor (1960). Tuttavia nella sua vita ha intrapreso oltre 180 carriere. Compresa quella di membro delle forze armate, ambasciatrice UNICEF e, recentemente, programmatrice di videogiochi.

 

Nel mondo

Barbie curiosità teresa christie

 

La nostra eroina ha rappresentato ben 50 diverse nazionalità ed è commercializzata in 140 paesi. La prima amica afroamericana è Christie (1968), la Spanish Talking Barbie è del 1969, la Black Barbie (la prima di colore) è del 1980.

 

Articoli correlati: