21 MAGGIO - Lifestyle / News

Apple e Google sviluppano gli aggiornamenti che abilitano il contact – tracing

Scritto da:

Si lavora per l’attivazione di “Immuni”

Apple e Google hanno lavorato in sinergia per sviluppare aggiornamenti ad hoc in grado di poter attivare il contact – tracing e facilitare l’istallazione (su base volontaria) di ‘Immuni‘ l’app scelta dal Governo italiano per riuscire a creare una mappatura dei contagi.

Le due società proprio in questi giorni stanno rilasciando gli aggiornamenti: così da qualche ora è possibile scaricare iOs 13.5 e trovare le novità di Android sul Play Store. In entrambi i sistemi operativi è stata introdotta l’interfaccia di programmazione (API) per il tracciamento.

Leggi anche: Coronavirus, scelta l’app “Immuni” ideata dalla società italiana Bending spoons

 

A fine mese dovrebbe essere disponibile l’App Immuni che si potrà attivare dalle impostazioni del proprio telefono. Con l’ultimo aggiornamento iOs sarà anche possibile essere riconosciuti con la mascherina cosa che per il momento il Face ID fa fatica a fare.

 

Articoli correlati: