fbpx
361News / Evidenza / People

Tommaso Zorzi: a cosa deve i suoi continui successi? La risposta è “dentro di lui”, ma anche nei fan-not fan!

07 Aprile 21 / Scritto da:

Al via oggi, Mercoledì 7 aprile, la prima puntata de “Il punto Z”, condotta dal volto rivelazione dell’anno Tommaso Zorzi che, a poco più di un mese dalla vittoria del GFVip, continua ad accumulare consensi: ma qual è il vero segreto dei suoi successi? Lo abbiamo chiesto a fan ed “haters”.

L’irriverente Tommaso Zorzi, classe ’95, appassionato di moda e lingua tagliente del web, spopola in tv nel non lontano 2016 grazie al docu-reality Riccanza che, in soli due anni, garantisce all’influencer la partecipazione al talent show Dance Dance Dance, in cui si classifica secondo insieme alla compagna di ballo Roberta Ruju, e al reality Pechino Express.

In quegli anni i followers di Tommaso iniziano a crescere a dismisura, vuoi per il suo essere costantemente sopra le righe, vuoi per il suo cimentarsi in progetti inusuali e, a detta dei fan, sempre esilaranti, come la collaborazione con la cantante Donatella Rettore in occasione del lancio di una moderna versione di “Se Mi Lasci Non Vale”, il singolo che esordì con successo nel 1976.

https://www.youtube.com/watch?v=k1JzurQE-vs
https://www.youtube.com/watch?v=Bf-eHyd8j2M

Ed è proprio ai fan, ma anche ai meno fan, che abbiamo chiesto a cosa sia dovuto il recente successo dell’ influencer/opinionista/conduttore Tommaso Zorzi che, a soli 30 giorni dalla vittoria del GFVip, è riuscito a cavalcare l’onda mediatica della popolarità come non si vedeva da tempo e soprattutto, a mantenerne alto il livello come un contemporaneo Bronzo di Riace: fiero e impettito, un pò più vivo e un pò meno muscoloso.

L’equazione vincente? Tommaso:Odi=Zorzi:Amo

Come l’incipit e il titolo del Carme 85 del poeta Catullo, Odi et Amo è la sintesi delle parole dei nostri intervistati (uomini e donne di età compresa tra i 18 e i 48 anni), ma è anche l’equazione vincente e la chiave della popolarità di Tommaso Zorzi.

Un archetipo irrazionale che non risulta così difficile da comprendere se pensiamo che, nello spettacolo così come nella vita reale, il rapporto di amore-odio ha sempre definito il successo di molteplici personaggi e svariate storie d’amore e di amicizia.

Con più di 120 fan page all’attivo, Tommaso Zorzi è, oggi, il personaggio mediatico più amato e odiato del web e della tv, con un 62% di pubblico televisivo che lo segue per ammirazione e un 38% di pubblico digitale e smanettone he lo segue per dichiarata “antipatia social”, ovvero il classico: “ti seguo perché non ti sopporto ma in fondo mi piaci”.

Ciò che è croce e delizia di Tommaso Zorzi, infatti, è la sua pura schiettezza che, se per i fan è sinonimo di verità, per gli haters è indice di arroganza. Un’arroganza che, però, non passa mai inosservata e che, volente o nolente, desta curiosità e risulta essere di forte impatto social. In poche parole, Tommaso Zorzi o si odia o si ama, ed è proprio questa la chiave del suo successo!

Il neo opinionista de L’Isola Dei Famosi 2021, da stasera impegnato nella conduzione de Il Punto Z al fianco di Maurizio Costanzo e Giulia Salemi, è rinomato per la sua veracità verbale (alias schiettezza nuda e cruda) ed è proprio questo dualismo tra amore e odio che ne caratterizza non solo la fan (not fan) base, ma anche il suo modo di essere e la sua spiccata personalità.

Ciò che, quindi, emerge dalle nostre interviste e fonti, è una realtà tanto bizzarra quanto esilarante: Tommaso Zorzi è, ufficialmente, uno dei pochi volti emergenti dello spettacolo che piace anche agli “haters”!

Tag:, , , ,