crema-spalmabile-pan-di-stelle
20 NOVEMBRE - Cucina

Pan di Stelle, sta per arrivare la crema spalmabile dei celebri biscotti Mulino Bianco

Scritto da:

La Nutella avrà presto un nuovo diretto concorrente. Nel 2019 verrà lanciata la crema alle nocciole firmata Pan di Stelle

 

I biscotti non vi bastavano? Con le merendine e la torta vi siete dati a pazze merende, ma la gola vi chiede ancora maggiore soddisfazione? Tenetevi forti, perché la notizia è di quelle da leccarsi (letteralmente) i baffi. La Mulino Bianco sta per lanciare la crema spalmabile di Pan di Stelle!

Le informazioni a disposizione sono ancora poche, ma i palati sono già in fibrillazione. Il prodotto – manco a dirlo – sarà un diretto concorrente della Nutella Ferrero, ma la sfida è rimandata a dopo le festività natalizie. La crema Pan di Stelle dovrebbe infatti essere immessa sul mercato all’inizio del 2019.
Nell’attesa si vocifera su quello che sarà il packaging – pare molto simile a quello della Nutella – anche se la confezione definitiva del prodotto è ancora top secret.

 

crema spalmabile pan di stelle

 

La crema conterrà i celebri biscotti al cacao con stelle di zucchero (ma in forma sbriciolata) e con aggiunta di nocciole italiane e olio di girasole (quindi non l’olio di palma che l’azienda di Alba invece continua a usare). Il cacao proverrà da una filiera sostenibile e lo zucchero sarà in quantità inferiore rispetto a quello contenuto nella Nutella. Il prezzo? Rumor affermano che sarà un po’ più caro se paragonato al suo principale competitor, ma niente è ancora certo.

Leggi anche: M&M’s: in arrivo le barrette di cioccolato

 

La Mulino Bianco è agguerritissima. Chi ha già avuto la possibilità di assaggiare la crema ha dato riscontri positivi, ma è pur vero che in passato già tanti sono caduti nella sfida alla Ferrero, che ha sempre continuato a mantenere le sue quote di mercato altissime e intatte. Non è dunque un caso che la Mulino Bianco abbia puntato proprio sui Pan di Stelle, uno dei prodotti di punta Barilla nel settore dolciario, tanto che la crema arriverà sugli scaffali già con un nome noto e una tradizione importante alle spalle.
Staremo a vedere!

 

Articoli correlati: