fbpx
glitter-cappuccino-gold-diamond-mumbai
22 NOVEMBRE - Cucina

Glitter Cappuccino: il nuovo food trend brilla come polvere di fata!

Scritto da:

Stanno spopolando su Instagram gli scatti che immortalano la bevanda trendy del momento. Il Glitter Cappuccino viene dall’India in due brillanti varianti

 

Quest’anno non sono certo mancati i trend estrosi in fatto di bevande. Dall’Unicorn Frappuccino all’Unicorn Latte fino al Cherry Blossom, è evidente come si voglia attirare soprattutto una clientela femminile, pronta a immortalare la propria ordinazione su Instagram. Non fa eccezione il Glitter Cappuccino, creazione di Coffee By Di Bella, una catena di bar fondata in Australia ma sviluppatasi a Mumbai, in India. Glitter Cappuccino che, manco a dirlo, sta spopolando sui social.

L’idea è in realtà semplicissima, visto che il cappuccino alla base è del tipo classico. Si prendono dei glitter alimentari, quindi commestibili, e li si mescolano inizialmente con il caffè espresso. Solo in seguito si aggiunge il latte caldo e la schiuma. Il risultato è quello di una bevanda che sembra cosparsa di polvere di fata… pronta a far spiccare il volo ai suoi consumatori verso L’Isola che non c’è.

Leggi anche: Piccoli quadri formato tazzina: i caffè artistici di Kangbin Lee

 

glitter cappuccino gold diamond mumbai

 

La catena Coffee By Di Bella nello specifico offre due varianti della brillante consumazione: il Gold Cappuccino e il Diamond Cappuccino. Chi li ha provati assicura che il sapore è quello classico della bevanda. Ma con un piccolo “inconveniente”: ci si ritrova inevitabilmente le labbra ricoperte di glitter. Il costo è di 200 rupie indiane, ovvero poco meno di 3 euro.

Al momento sembrerebbe che la possibilità di assaggiare (e fotografare) il Glitter Cappuccino sia circoscritta all’India. Vista tuttavia la popolarità che la creazione sta riscuotendo sul web, è probabile che vedremo presto delle repliche anche al di fuori dello stato asiatico. Nel caso, noi siamo pronti a farci ricoprire le labbra da brillantini, e voi?

Leggi anche: 5 profili Instagram che vi metteranno buonumore (e appetito) a colazione

 

Articoli correlati: