birra-unicorno
29 MARZO - Cucina

La birra unicorno è il nuovo food trend dedicato al mitologico animale

Scritto da:

Quando un’azienda produttrice di birre artigianali incontra un brand di ciambelle, nascono prodotti come la birra unicorno, glitterata e biscottosa

 

Pensavate che tra il vino unicorno, il Cosmopolitan unicorno o la pizza unicorno, fossero finiti i cibi e le bevande da trasformare in un trionfo arcobaleno e glitterato? E invece arriva adesso anche la birra unicorno! Il nome preciso che le è stato dato è Sour Me Unicorn Farts, che rimanda alle flatulenze emesse da questo animale mitologico. Per fortuna a leggerne la composizione non siamo di fronte a nulla di disgustoso: principalmente cereali fruttati e un po’ di biscotti, con retrogusto leggermente aspro. Il tutto con aggiunta di glitter. Insomma, non proprio i classici ingredienti che ci si aspetta di trovare quando si gusta una birra.

La gradazione è di 5,5 gradi e il packaging rispecchia il contenuto: colori azzurri e rosa e un bell’unicorno dal cui didietro spunta un arcobaleno (in riferimento al nome completo del prodotto). Il gusto viene assicurato essere “inaspettato”, e non fatichiamo a crederci.

Leggi anche: Dormire tra unicorni e arcobaleni: ora è possibile

 

View this post on Instagram

Unicorn party essentials🦄🎉 🍻 @duclawbrewingco 📸 @elaine.edelen 🍰 @rosannapansino #DuClaw #recipes #unicornmagic #UnicornFarts #unicorncake #craftbeer #cute #partyideas #cutecake #rosannapansino #toocutetoeat

A post shared by DuClaw Brewing Company (@duclawbrewingco) on

 

La bevanda è un’edizione limitata e nasce dalla collaborazione tra DuClaw Brewing Co., azienda produttrice di birra artigianale del Maryland, e Diablo Doughnuts, brand di ciambelle di Baltimora. Il primo lancio della birra unicorno è avvenuto a marzo, e per ora non sembrerebbe essere disponibile per spedizioni internazionali, ma mai dire mai.

Senza grande sorpresa la birra unicorno accompagnata dall’hashtag #unicornmagic è già trend topic. E se alcuni davvero non riescono a capacitarsi di come un prodotto dal sapore amarognolo come la birra possa essere stato trasformato in una specie di dolce da bere, è anche vero che la DuClaw non è affatto nuova a sperimentazioni originali nel campo delle birre, di cui in passato ha già presentato varianti crème brulèe e caramello o al doppio lampone.

Che dite, glielo dareste un sorso?

 

View this post on Instagram

A fantastical collaboration with our friends at Diablo Doughnuts will be coming your way soon! • 🦄🍻 Link in bio for Unicorn Farts release party at the brewery 🍻🦄 • #SourMe #UnicornFarts #unicornmagic #baltimore #diablodoughnuts #duclawbrewingco

A post shared by DuClaw Brewing Company (@duclawbrewingco) on

Articoli correlati: