fbpx
Benessere

Pelle sana in corpore sano: 5 regole per una pelle al top

17 Marzo 16 / Scritto da:

Poche, ma fondamentali, le regole da seguire per combattere e contrastare l’invecchiamento cutaneo e sfoggiare un incarnato da vera star holliwoodiana!

Una pelle luminosa e senza imperfezioni è sinonimo di benessere a salute. Creme specifiche, maschere e costosi prodotti farmaceutici possono aiutare a mantenere la pelle del viso giovane e fresca, ma la naturale bellezza della nostra epidermide parte da una sana e corretta alimentazione, da tante ore di sonno e da piccoli gesti quotidiani che, spesso, vengono sottovalutati.

Anche trattamenti cosmetologici domiciliari o ambulatoriali, eseguiti dal medico estetico, possono aiutare a migliorare la grana della pelle. L’importante è associare tutti i trattamenti ad uno stile di vita sano seguito da un’ alimentazione corretta e da un buon funzionamento intestinale.

La Dr.ssa Rossella D’ Arrigo ci spiega quali sono gli step da seguire e i trattamenti necessari per avere una pelle luminosa e un ovale perfetto: “eseguire una volta al mese una pulizia mediante l’ idrocolonterapia o magnesio supremo, con successivo ripristino della flora batterica, assicura una magnifica luminosità che nessun cosmetico può donare! Inoltre, con una dieta ricca di acqua (almeno 3 lt al dì), omega, frutta e verdura, si mantiene la pelle pura e la linea impeccabile”.

Ma come facciamo a capire qual è il trattamento di cui necessita la nostra pelle?

“In base ai biotipi si stabilisce il trattamento ambulatoriale idoneo: esso va dal peeling, per eliminare le cellule morte, il colore grigiastro e la disomogeneità della cute, al ritocco con filler, per rimodellare l’ ovale senza stravolgerlo!”

Ricapitolando: bere tanta acqua, condurre uno stile di vita sano, eseguire trattamenti estetici mirati e assicurarsi che il colon sia sempre “pulito”, sono step fondamentali, se non necessari, per avere una pelle perfetta!?

“Certamente, ma non basta! Struccarsi la sera prima di andare a dormire ed utilizzare prodotti privi di parabeni e sostanze nocive, è un ulteriore aiuto, essenziale per massimizza i risultati dei trattamenti estetici. In fondo sono solo 5 le regole basilari per avere una pelle impeccabile, sforzarsi un po’ per cercare di applicarle può solo aiutare a vivere meglio con se stesse e, ovviamente, ad avere una pelle da vera diva”

1. BERE TANTA ACQUA: 3 litri d’acqua al giorno aiutano ad eliminare le tossine in eccesso e  a mantenere la pelle idratata e morbida. Appena sveglie, prima della solita colazione, bevete un bicchiere d’’acqua calda con il succo di mezzo limone, sarà un vero toccasana non solo per la vostra pelle ma anche per il vostro intestino.

2. CIBO SANO E DI QUALITA’: la bellezza della nostra pelle dice tanto delle nostre abitudini alimentari. Mangiare bene è una regola fondamentale per avere una pelle sana e senza imperfezioni. Da evitare, o limitare, l’assunzione di latticini, carne rossa, fritture, zuccheri e alcool (vino compreso). Quando parliamo di zuccheri facciamo riferimento anche, e soprattutto, al glutine (pane, pasta, pizza, dolci lievitati), uno dei principali nemici del nostro benessere, causa di antiestetici brufoli e rossori diffusi su guance e mento. Essenziale, invece, l’assunzione di frutta di stagione, verdura, pesce fresco, cereali e frutta secca.

3. SONNO RIGENERANTE: un viso stanco e segnato può farci apparire più vecchie e meno attraenti. Dormire tanto e bene, è fondamentale per evitare la comparsa di rughe, borse, occhiaie e altri antiestetici segni dovuti alla stanchezza. Con i frenetici ritmi a cui siamo sottoposti non è facile riuscire a dormire tanto e bene, ma 7/8 ore al giorno, nei giusti orari, basteranno per regalare alla vostra pelle un aspetto più sano e giovane.

4. MAI ANDARE A LETTO TRUCCATE: lavare accuratamente il viso prima di andare a dormire è un gesto d’amore verso la nostra pelle,  un’abitudine che dovrebbe iniziare sin dall’età adolescenziale. Bastano pochi minuti e qualche prodotto specifico per garantire al proprio viso un aspetto pulito e luminoso. Latte detergente, tonico e una buona crema specifica, saranno sufficienti per una pulizia profonda e una perfetta idratazione. I vostri pori ringrazieranno!

5. TRUCCO BIO: i prodotti che utilizziamo per truccarci possono essere una delle principali cause di punti neri e arrossamenti cutanei. Per questo motivo è importante acquistare prodotti di qualità, possibilmente biologici e privi di siliconi, soprattutto se non vogliamo rinunciare a fondotinta, blush, cipria e illuminanti vari. Prima di scegliere colore e texture che preferite fate attenzione all’INCI (etichetta che indica gli ingredienti presenti nei prodotti cosmetici) che trovate sul retro di ogni confezione e, se leggete più di 5 ingredienti, allora non è il prodotto che fa per voi!