12 LUGLIO - Benessere

Dieta del gelato: dimagrire con gusto

Scritto da:

Scoprite come perdere peso in 7 giorni con la dieta del gelato

 

Che sia alla crema o alla frutta, il gelato può essere un vero toccasana non solo per la mente ma anche per il corpo, soprattutto durante l’estate, quando il caldo e le alte temperature richiedono maggior apporto di liquidi, cibi freschi e bevande rigeneranti.

Con la dieta del gelato, gustosa e ricca, è possibile perdere una taglia in 7 giorni e sfoggiare una corpo invidiabile, senza rinunciare al sapore di un buon cono gelato.

1200 calorie al dì e un’ampia scelta di gusti da mixare e dosare, sono la base di questa golosa dieta che prevede poche ma fondamentali regole. Scopriamole insieme…

Contare le calorie è una delle indicazioni principali legate alla Dieta del Gelato: 100 gr di gelato alla frutta, hanno un apporto calorico di circa 130 calorie. La stessa quantità di gelato alla crema (cioccolato, nocciola, stracciatella…), invece, contiene circa 320 calorie.

Potete scegliere i gusti che preferite, l’importante è contare sempre le calorie e non superare l’apporto calorico giornaliero suggerito dalla dieta (1200 calorie)

Altra regola da non sottovalutare per potenziare i risultati della vostra dieta golosa, è la qualità del gelato che ingerite. Il gelato artigianale, in quanto tale, incorpora il 30% di aria durante la mantecazione, affinchè risulti morbido e cremoso, quello industriale o confezionato, invece, ne incorpora il 100%.

Paradossalmente, quindi, è preferibile optare per il gelato industriale piuttosto che per quello artigianale, indubbiamente più ricco ma anche più calorico.

In più, scegliendo il gelato industriale, avrete un ulteriore vantaggio: quello di poter pesare il gelato a casa vostra e riuscire a contarne le calorie in modo minuzioso.

Et voilà, ecco la vostra gustosa dieta del gelato da gestire, come più vi piace, per 7 giorni…

Colazione: 100 grammi gelato allo yogurt con 30 grammi di cereali integrali (crusca o fiocchi d’avena), oppure 4 biscotti, oppure 4 fette biscottate con 2 cucchiaini di marmellata, thè e caffè senza zucchero.

Pranzo: una coppetta con 3 palline di gelato fiordilatte con 200 grammi di fragole, oppure, prosciutto e melone (200 grammi di melone e 50 grammi di prosciutto crudo sgrassato), 2 palline di gelato alla frutta (80 grammi). In alternativa, se siete super golosi, optate per una coppetta con 3 palline di gelato misto di creme e cioccolato.

Merenda: un centrifugato di verdura (carote e/o sedano), the e caffè, oppure, un cono con due palline di gelato alla frutta o una pallina di gelato alla crema.
Cena: 150 grammi di filetto di pesce alla griglia (tonno, pesce spada o salmone) con 200 grammi di insalata fresca e 50 grammi di pane integrale. In alternativa, se preferite le carni bianche, optate per 130 grammi di arrosto di tacchino con aromi (o pollo), 200 grammi di fagiolini al vapore, 50 grammi di pane integrale.

La dieta del gelato garantisce una perdita di peso che varia dai 3 ai 5 chili in 7 giorni, a seconda del vostro metabolismo. Una volta terminata la settimana, è fondamentale riprendere con un’ alimentazione varia e sana, per garantire al corpo il giusto apporto di carboidrati, proteine, vitamine, zuccheri e grassi.

Articoli correlati: