fbpx
Beauty / People

Martina Colombari positiva: “Ma sto bene, vaccinarsi è una responsabilità”

25 Ottobre 21 / Scritto da:

 

La conduttrice e attrice ha scoperto per lavoro di aver contratto il virus

Martina Colombari, sui social, ha voluto raccontare di aver contratto il Covid 19. Nonostante la vaccinazione ha scoperto, grazie a un tampone a cui si era sottoposta per lavoro, di essere positiva.

La conduttrice e attrice sta bene, ha solo avuto un leggero raffreddore e così ha voluto condividere la sua esperienza con un post e con un’intervista.

Nell’intervista al “Corriere della Sera” ha infatti voluto sottolineare l’importanza del vaccino.

«Mi sono messa subito in isolamento e poi si è scatenato un giro di messaggi con tutte le persone che ho visto, ho chiamato i due ristoranti dove sono stata la settimana scorsa, ho avvertito l’Ats».

Leggi anche: La denuncia del figlio di Costacurta: “Picchiato dalla Polizia, ho un timpano rotto”

E poi: «Fortunatamente tutte le persone che ho incontrato, a partire dalla mia famiglia, sono vaccinate, mia nonna di 89 anni ha già fatto anche la terza dose. Quasi tutti hanno subito fatto un tampone e, per ora, sono negativi. La speranza è che se proprio gliel’ho trasmesso, sia comunque in forma molto lieve. Ma quel che mi dispiace è la possibilità di aver portato in giro il virus senza saperlo, perché più il virus cammina, più si trasmette o si modifica».

E sul vaccino spiega: «Non giudico chi sceglie di non farlo, ma la salute è sacra ed è una responsabilità personale e sociale. Se persone ben più competenti di me mi suggeriscono di farlo, se mi indicano il green pass come una specie di via libera, pur sempre con precauzioni, io li ascolto».

Ecco perché ha scelto di condividere la sua positività: «Per tenere sempre alta la guardia e fare attenzione anche se siamo vaccinati. Io rifarei subito il vaccino perché ribadisco che sto benissimo e penso che se non l’avessi fatto magari sarei stata male in modo anche aggressivo».

 

Tag:, , , ,