10 GENNAIO - Make-up

Il Make – up per chi ha gli occhi “cadenti”

Scritto da:

 

Ecco come fare

Per correggere la cadenza ed eliminare l’aspetto stanco e triste spesso dato dalla forma dell’occhio che tende a curvare verso il basso, e bene munirsi di due ombretti: uno dalla tonalità più chiara da applicare nella parte interna e l’altro più scuro da applicare sull’angolo esterno.

L’attenzione maggiore sta nell’applicare l’ombretto più scuro senza seguire l’angolo naturale che metterebbe in evidenza la tendenza all’ingiù ma sfumandolo verso l’alto. Per rendere il tutto più semplice applicate un eyeliner o una matita disegnando una leggera linguetta all’insù sulle estremità della palpebra superiore e passate la sfumatura sia della matita che dell’ombretto in direzione della tempia. Intensificare lo sguardo applicando il mascara

MAKE-UP OCCHI PALPEBRA CADENTE

Sfumate un ombretto chiaro sull’intera palpebra mobile fino alle sopracciglia applicate un colore che vi dona sulla piega della palpebra, tra quella mobile e quella fissa e sfumatelo verso l’alto fino all’angolo dell’occhio, nella parte che tende a cadere. In questo caso, cercare di tenere le sopracciglia ordinate con un arco preciso.

 

Articoli correlati: