29 NOVEMBRE - Make-up

Come realizzare in maniera efficace l’uso del chiaroscuro

Scritto da:

Qualche consiglio per voi..

I colori esprimono tantissime emozioni… Indicano pensieri, sensazioni, desideri, fantasie, stati d’animo.

Infiniti sono gli effetti che le tonalità producono sulla nostra psiche perché agiscono spontaneamente e in maniera immediata sulla sensibilità della mente. Nel make-up come nella tecnica del disegno e della pittura, il chiaroscuro è importante.

Un bel trucco dipende dall’abilità della realizzazione e dell’impiego corretto del chiaroscuro capace di rendere l’effetto plastico desiderato. Ogni volto presenta delle caratteristiche per cui qualsiasi intervento, prima di essere realizzato, va intuito, studiato. È noto che il colore chiaro regala luminosità, crea una sensazione di ingrandimento, perché riflette la luce e che un colore scuro restringe perché assorbe la luce.

Nel make-up il chiaro regala ampiezza alla zona truccata ma, allo stesso tempo e in base a come viene utilizzato, attenua, nasconde. Il colore chiaro riduce grazie al fattore “contrasto”. Esempio: una bocca grande è meno evidente se truccata con un colore chiaro. Il colore scuro rimpicciolisce, smaltisce, dona profondità. In alcuni casi, però, mette in evidenza. Esempio: gli occhi acquistano maggiore intensità se si trucca di scuro l’intera bordura e, di conseguenza, una notevole evidenza.

Articoli correlati: