fbpx
Beauty

In vacanza con Dermon, le buone abitudini all’essenzialità in formato travel size!

03 Luglio 22 / Scritto da:

DERMON, LA RICERCA DELL’ESSENZIALITA’: PRIVAZIONE E NUOVO BENESSERE?

«L’estate 2022 sarà votata a un modo di viaggiare “slow”, ovvero etico e responsabile, fatto di esperienze autentiche, da vivere in sicurezza e tranquillità”, è questo un dato emerso all’ultima BIT, confermato anche dal sondaggio sull’ Essenzialità: privazione o nuovo benessere” commissionata da Dermon – brand portavoce dell’essenzialità nella dermocosmesi – ad AstraRicerche lo scorso maggio. Per il panel 1.016 intervistati fra i 18-65 anni residenti in Italia, si sta affermando la vacanza improntata all’essenzialità, ovvero: ambientalmente sostenibile (54,9%), economica (48,7%) e auto-organizzata (47,4%).

Un dato che esprime uno stile di vita consolidatosi in risposta al post-pandemia e alla situazione internazionale e che nella cura del corpo ed in particolare della pelle, sempre secondo lo studio di Astra Ricerche, significa soprattutto prendersi cura di sé in pochi gesti (49,7%), usare pochi prodotti (48,5%), prodotti con pochi ingredienti (41,6%) e di origine naturale (43,0%).

Dermon: i must have dell’essenzialità in vacanza

Dermon garantisce totale benessere alla pelle anche in vacanza, con pratici formati travel della sua linea dermocosmetica.  Prodotti essenziali per detersione e idratazione del corpo. Attraverso formulazioni testate, Made in Italy, con ingredienti di qualità, senza additivi superflui e informazioni al 100% trasparenti, Dermon rende la dermoroutine essenziale, un rituale che risponde con efficacia alle esigenze di ogni tipo di pelle per essere sempre più vicino ai consumatori ovunque, anche in vacanza!