fbpx
Beauty

Beatrice Marchetti e il beauty look da Isola Dei Famosi: l’hair stylist Alex Cost ci spiega come replicarlo

24 Maggio 21 / Scritto da:

Le beach waves di Beatrice Marchetti e di alcune naufraghe dell’ Isola 2021 sono tra le più richieste degli ultimi mesi! L’hair stylist Alex Cost ci racconta come replicarle

Castana, occhi blu e un’attidude vagamente francese. L’italiana Beatrice Marchetti, dopo una brevissima permanenza sull’Isola in compagnia degli altri colleghi naufraghi, riscuote un discreto successo a Playa Imboscatissima.

La modella, dapprima sola sulla desolata spiaggia, riesce a farsi amare dal pubblico per le sue spiccate doti creative, oltre che per il suo coraggio e la sua bellezza.

Inoltre, le beauty addicted più attente, notano, nel corso delle settimane, una naturale bellezza della pelle e dei capelli, con un trend topic che inizia a spopolare sulle fanbase della naufraga: “come riesce ad avere delle perfette Beach Waves senza ferri e piastre?”.

Come Beatrice, però, anche Francesca Lodo e Rosaria Cannavò vengono notate per la loro onde naturali e lucenti. A spiegarci come ottenerle è Alessandro Costanzo, conosciuto dai volti noti dello spettacolo come Alex Cost: “ho conosciuto Beatrice solo un anno fa e, proprio a luglio 2020, abbiamo deciso di realizzare un taglio perfetto per la stagione estiva! Per avere i capelli sempre in piega, non solo in situazioni estreme come quella che sta vivendo Beatrice ma anche per godersi appieno le giornate al mare, è importante iniziare dal taglio e gestire le lunghezze in modo pratico, scalando dove occorre a seconda della tipologia di capello”

I trattamenti ad hoc per ottenere le beach Waves di Beatrice Marchetti

“Beatrice non ha un capello crespo o eccessivamente mosso, questo è di certo un vantaggio per chi vuole ottenere beach waves morbide e naturali senza messa in piega. Un taglio dritto sulle punte e leggermente scalato sulla parte centrale, con un ciuffo lungo “a tendina” facilmente gestibile, è l’ideale per chiunque desideri sfoggiare onde leggere in spiaggia e al mare”.

Per quanto riguarda il colore – continua Alexeffettuare un contouring con schiature tono su tono poco prima dei caldi mesi estivi (questo è il periodo ideale), è la soluzione perfetta per chi desidera un effetto naturale e una luminosità delicata post esposizione solare. Il capello, infatti, se esposto notevolmente ai raggi UV, tende a decolorarsi e a schiarirsi: se la base di partenza è ben equilibrata e le sfumature realizzate ad hoc, questo colore può durare per moltissimi mesi ed essere ritoccato solo con un tonalizzante”.

Cosa fare se si hanno i capelli più crespi e ricci

“Nel caso di capelli più indisciplinati come quelli di Francesca Lodo, il discorso è pressoché lo stesso, l’unica differenza è che si può agire sulla qualità del capello, rendendolo più liscio ed eliminando il crespo con un trattamento la cui durata può variare dai 6 ai 9 mesi”.

Si tratta di un trattamento dannoso per i capelli?

“Assolutamente no, sopratutto se viene effettuato da mani esperte e con prodotti di altissima qualità. Purtroppo negli anni passati abbiamo assistito a veri e propri disastri! Per fortuna la scienza ha fatto passi da gigante e, oggi, è possibile cambiare la natura del capello in modo semplice, veloce e assolutamente sano!”  

Tag:, , , , ,