fbpx
361News

Virginia, un direttore di supermercato fa una strage. L’accaduto

23 Novembre 22 / Scritto da:

Virginia, un direttore di supermercato fa una strage. L'accaduto

Virginia, un direttore di supermercato fa una strage. Morte dieci persone e molte altre sono rimaste ferite. ignote le cause del gesto

Gli Stati Uniti tornano ad essere lo scenario di una sparatoria. Questa volta è accaduto nel supermercato “Walmart” di Chesapeake, nello stato della Virginia. Un uomo ha aperto il fuoco e poi si è tolto la vita.

Successivamente, le autorità locali hanno detto che ad aprire il fuoco sarebbe stato proprio il direttore del supermercato. Le cause del gesto restano ignote. Sono in corso accertamenti per chiarire i contorni dell’episodio.

L’assalto, sempre secondo quanto riportato dalle autorità, è avvenuto alle 10.15 di sera (ora locale) a Sam Circle, una zona commerciale molto frequentata dai giovani. Solo in seguito all’arrivo delle forze di polizia la furia omicida dell’uomo si sarebbe placata, portando l’attentatore a puntare l’arma contro di sé.

Nella sparatoria sono rimaste uccise almeno 10 persone e molte sono state soccorse, avendo riportato varie ferite. Le testimonianze di chi ha assistito e di chi era nei pressi della sparatoria parlano di incredulità e di grande paura.

Leggi anche: MANOVRA DI BILANCIO, I BONUS PER LE FAMIGLIE ATTIVATI DAL GOVERNO MELONI

Anche la catena di supermercati Walmart, dove è avvenuta la sparatoria, ha pubblicato una nota in cui ha detto: «Siamo sotto shock per quanto avvenuto in questo nostro negozio a Chesapeake. Rivolgiamo le nostre preghiere a chi è stato colpito, alla comunità locale, a chi lavora con noi. Forniremo tutto il supporto necessario all’indagine».

L’episodio della Virginia arriva a pochi giorni da quello avvenuto in Colorado, dove un uomo armato ha aperto il fuoco in una discoteca LGBT uccidendo 5 persone e ferendone 25.

Fonte immagine: https://www.facebook.com/walmart/photos/a.10150514779954236/10155829394399236