fbpx
361News

Tokyo 2020: ci sarà anche l’Imperatore del Giappone alla cerimonia inaugurale

21 Luglio 21 / Scritto da:

Alla cerimonia parteciperanno 1000 persone

Venerdì 23 luglio, alle ore 13 italiane, scatta la cerimonia d’apertura dei Giochi di Tokyo 2020. L’Italia sfilerà per 22esima in una cerimonia che non avrà pubblico.

A porte chiuse, senza tifosi a causa dei timori per il Covid 19: ci saranno infatti solo 1000 spettatori.

Non si tratta di fan o di persone selezionate casualmente ma di autorità invitate e selezionate dal CIO.

Oggi, 21 luglio, è stato anche annunciata la presenza dell’Imperatore Naruhito ma anche la FLOTUS, ovvero la moglie di Joe Biden, Jill ed Emmanuel Macron.

Il Premier Francese rappresenterà la Francia e raccoglierà il testimone in vista della prossima edizione dei Giochi, Parigi 2024.

Per l’Italia sarà invece presente il sottosegretario con delega allo sport e ex olimpionica, Valentina Vezzali con il Presidente del CONI Giovanni Malagò.

Leggi anche: Tokyo 2020, la cerimonia inaugurale: tutti i dettagli

A sfilare solo una piccola parte della delegazione azzurra composta in totale da 384 azzurri con Elia Viviani e Jessica Rossi portabandiera.

Ci sarà anche Paola Egonu che, insieme ad altri sette atleti selezionati dal CIO, sfilerà con il vessillo olimpico.
Intanto non si placano le polemiche per l’allarme contagi che tengono in ansia gli organizzatori. Nella notte intanto ha fatto il debutto la squadra di softball italiana che però si è arresa agli Stati Uniti per 2 a 0.

Tag:, , ,