fbpx
361News / People / Televisione

Roma, incidente per Amedeo Goria: con lui in auto anche la figlia Guenda

21 Gennaio 21 / Scritto da:

E’ accaduto in zona Prati, dove il giornalista e la figlia Guenda si trovavano subito dopo pranzo

L’incidente d’auto è avvenuto nel quartiere Prati, a Roma, dove Amedeo Goria e Guenda, ex concorrente del GF Vip, si trovavano dopo aver pranzato in trattoria. Erano a bordo dell’auto quando Amedeo, alla guida, ha fatto marcia indietro, centrando in pieno un motorino. Già tra i due c’erano state delle discussioni durante il pranzo, come riporta il settimanale Oggi, poi dopo l’accaduto, Guenda è scesa dalla macchina e ha fatto una ramanzina al padre. Fortunatamente nessuna delle parti coinvolte si è fatta male.

Intanto salta fuori un dettaglio agli occhi dei fotografi: né il padre né la figlia indossavano la mascherina, probabilmente dimenticata per il momento concitato.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ꧁ 𝐺𝑈𝐸𝑁𝐷𝐴 𝐺𝑂𝑅𝐼𝐴 ꧂ (@guendagoria)

Intanto sembra che il rapporto tra padre e figlia sia ancora teso. A raccontare del loro rapporto difficile al GF Vip, era stata Guenda, che si è rivelata una grande protagonista dell’edizione numero 5 del Grande Fratello Vip, al quale ha partecipato in coppia con la madre, Maria Teresa Ruta, all’inizio, poi come concorrente individuale.

La ragazza aveva raccontato: “Mi chiedo sempre se sbaglio. Gli dà fastidio se invado i suoi spazi, ma poi fossi lì tutti i giorni. E’ una vita che mi chiedo cosa sbaglio, vorrei che se lo chiedessero anche gli altri. Non ce la faccio più a giustificare, anche perché io non mi giustifico mai”. E poi: “Tante volte non si rende conto che è mio papà e da figlia a volte avrei bisogno di alcune cose che lui non riesce a darmi. Mi darebbero una serenità psicologica che non ho. Lui è più un amico, ed è bello, ma da figlia vedo che ho delle lacune. Ho delle fragilità emotive, delle insicurezze”.