fbpx
361News

Positivo al Covid, l’antibiotico serve o si può evitare?

14 Gennaio 22 / Scritto da:

Positivo al Covid, l'antibiotico serve o si può evitare

Positivo al Covid, l’antibiotico serve o si può evitare? Ecco perché le scorte di Zitromax sono esaurite sia in farmacia che in ospedale

In  questi giorni nelle farmacie e negli ospedali manca l’antibiotico che si sta prescrivendo per le cure dei positivi al Covid con sintomi. A mancare è lo Zitromax, un antibiotico ad ampio spettro, in grado di offrire una copertura per diverse infezioni batteriche. La mancanza del farmaco, evidentemente, dipende da un eccesso di prescrizioni mediche.

Si ipotizza che i medici lo prescrivano per evitare l’insorgere di altre complicanze in concomitanza con l’infezione da Covid, ma non si tratta di un medicinale per curare il Covid. A spiegarlo bene è il Corriere della Sera, che alla domanda se gli antibiotici sono consigliati come terapia per l’infezione da Sars-CoV-2 risponde:

“No, non vanno presi, a meno che il medico non riscontri una sovrapposizione batterica, cioè un’infezione batterica che si aggiunge a quella virale approfittando della debolezza dell’organismo. Gli antibiotici sono attivi contro i batteri e non hanno efficacia contro i virus che possono essere contrastati da antivirali specifici. Quindi — ripetiamo — è inutile farne scorta”.

Leggi anche: ANTIBIOTICO COVID, INTROVABILE IL MEDICINALE PER CURARE I MALATI

Inoltre, Luca Richeldi, direttore del reparto di Pneumologia del Policlinico Agostino Gemelli di Roma, sempre al Corriere della Sera aggiunge che «i pazienti più difficili da curare in ospedale con insufficienza respiratoria sono quelli trattati a casa nei primi giorni con antibiotici e cortisone. I medici non dovrebbero prescriverli».

Infine, Walter Ricciardi, chiarisce che in caso di sintomi è bene prendere «antipiretici per abbassare la febbre e anti infiammatori per i dolori articolari. Sarà il medico a valutare se aggiungere altri farmaci».

Fonte immagine: https://pixabay.com/it/photos/guanti-tavoletta-covid-19-5073717/