fbpx
361News

Napoli, orrore in una RSA: scoperto cibo avariato e medicinali scaduti

14 Maggio 22 / Scritto da:

Napoli, orrore in una RSA scoperto cibo avariato e medicinali scaduti

Napoli, orrore in una RSA: scoperto cibo avariato e medicinali scaduti da almeno un anno. Denunciata la titolare della società che gestisce la struttura

I carabinieri e il personale dell’Asl sono intervenuti in una RSA della provincia di Napoli per porre fine alle difficili condizioni in cui erano sottoposti gli anziani degenti. La struttura che prometteva pasti genuini e un ambiente accogliente, in realtà nascondeva tutt’altra verità.

I militari hanno scoperto che nella struttura veniva somministrato cibo avariato e medicinali scaduti da tempo. Durante uno dei controlli programmati sul territorio insieme al personale dell’Asl, i carabinieri, infatti, hanno trovato cibo che riportava la data di scadenza risalente ad almeno un anno fa.

Leggi anche: ITALIANO UCCISO IN GRAN BRETAGNA, ECCO A CHE PUNTO SONO LE INDAGINI

In seguito alla scoperta, la titolare della società che gestisce il centro è stata denunciata “per commercio o somministrazioni di medicinali guasti e cattivo stato di conservazione di alimenti”. L’attività nella RSA è stata sospesa e gli ospiti sono stati affidati ai familiari. Inoltre, si è proceduto con il sequestro dei farmaci e alimenti rinvenuti nella struttura.

Fonte immagine: https://pixabay.com/it/photos/mano-umano-donna-crescere-mani-3666974/