fbpx
361News / People

Muore di Covid il padre del comico Vito, volto noto di Gambero Rosso Italia

26 Marzo 21 / Scritto da:

85 anni, una seconda vita da cuoco al fianco del figlio nel programma tv “Vito Con I Suoi” e tanta voglia di mettersi in gioco: Roberto Bicocchi muore vittima del Covid e i rimpianti del figlio Vito pesano come macigni.

“Non abbiamo neanche potuto vederlo” è così che commenta Vito, comico e volto noto di Gambero Rosso Italia, la morte del padre Roberto Bicocchi, scomparso stamattina, all’età di 85 anni, dopo aver contratto il Covid.

Roberto, sempre al fianco del figlio nella trasmissione televisiva “Vito Con I Suoi” in onda sul canale Gambero Rosso, aveva già ricevuto la prima dose del vaccino ed era in attesa della seconda, ma quando il virus è entrato nella grande casa di famiglia a San Giovanni in Persiceto, per Roberto non c’è stato nulla da fare.

«Era ricoverato da un paio di settimane a Bentivoglio – dichiara in un’intervista il figlio e comico Stefano Bicocchi (conosciuto come Vito) – e il rimpianto più grande è non averlo potuto salutare. I polmoni stavano migliorando, ma il virus ha attaccato i reni. La cosa che più mi dispiace è che non ce lo fanno vedere nemmeno ora, ci consentono appena un quarto d’ora con la bara chiusa. È vero che come diceva De Andrè, “uno quando è morto è morto”, ma così è dura».

Poi, ricorda nostalgicamente la proposta di coinvolgere il padre in tv: «Quando lo proposi a papà – ricorda Vito – non ha esitato un secondo. Io ero un po’ timoroso, era già intorno agli ottanta anni, ne fu entusiasta. Il giorno delle riprese, se l’appuntamento era alle 9, lui era pronto alle 7 con la focaccia calda. L’idea di avergli regalato questi ultimi cinque anni così, in cui si è divertito un sacco, è in quest’ora triste la mia grande consolazione»

In questi giorni è andata in onda la centesima puntata della trasmissione culinaria di cui, Vito e papà Roberto, erano protagonisti. Tanti i messaggi di cordoglio e solidarietà da parte di amici, pubblico e fan. Purtroppo, però, i funerali si svolgeranno a porte chiuse e non tutti potranno dire addio a Roberto come vorrebbero e come meriterebbe.

Tag:, , , , ,