fbpx
361News

Milano, movida violenta: accoltellati due giovani di 26 e 28 anni

13 Maggio 22 / Scritto da:

Milano, movida violenta accoltellati due giovani di 26 e 28 anni

Milano, movida violenta: accoltellati due giovani di 26 e 28 anni ai Navigli. Uno sarebbe in gravi condizioni

La movida ai Navigli di Milano, luogo molto frequentato dai milanesi, ha registrato una nottata di sangue. Due giovani sono stati accoltellati. Il primo episodio si è registrato intorno alle quattro e trenta di oggi, 13 maggio lungo l’Alzaia Naviglio Grande, all’altezza del civico 98. Coinvolto nell’aggressione è stato un ragazzo di 26 anni, trasportato all’Humanitas di Rozzano in condizioni non gravi.

Circa un’ora dopo, un’altra aggressione in Ripa di Porta Ticinese, un giovane di 28 anni è stato accoltellato al torace. Trasportato d’urgenza al Policlinico, le condizioni del giovane sono apparse subito serie. Sull’accaduto indagano i carabinieri della Compagnia di Milano. Non si esclude che i due episodi siano collegati tra loro.

Leggi anche: PALERMO, FUNZIONARIO DI POLIZIA PROVINCIALE SI UCCIDE DOPO L’ARRESTO

Non solo a Milano, ma anche a Sorrento si sono registrati, nei giorni scorsi azioni delittuose. Proprio oggi, è stato arrestato un giovane del napoletano, considerato colpevole di un’aggressione perpetuata la notte del primo maggio scorso. Durante una violenta rissa nel centro di Sorrento, tre persone sono rimaste ferite, una delle quali è finita in prognosi riservata.

Fonte immagine: https://pixabay.com/it/photos/milano-navigli-notturna-2351099/