fbpx
361News

Martina Luoni sconfitta dal cancro. Fontana: “stento ancora a crederci”

14 Settembre 21 / Scritto da:

Martina Luoni sconfitta dal cancro. Fontana stento ancora a crederci

Martina Luoni sconfitta dal cancro, aveva solo 27 anni. Attilio Fontana sui social commenta: “stento ancora a crederci”

Stento ancora a crederci“, così Attilio Fontana, presidente della Regione Lombardia esordisce sui social annunciando la scomparsa di Martina Luoni, la 27enne malata di cancro e testimonia d’eccezione della campagna di vaccinazioni regionale.
Scrive ancora Fontana: “Ci ha lasciati Martina Luoni, la giovane di Solaro che ha contribuito in maniera convinta e importante a sostenere la nostra campagna per contrastare il Covid. La malattia che l’affliggeva da tempo purtroppo ha avuto il sopravvento. Non dimenticheremo mai il suo sorriso, l’energia di una ventisettenne caparbia e determinata. Lo sguardo deciso e solare con cui, camminando sul belvedere di Palazzo Lombardia, invitava tutti a combattere contro il virus. Per lei una preghiera. Per i suoi cari il cordoglio di tutti i lombardi. Riposa in pace“.
Anche il profilo Instagram di Luana riporta la triste notizia: “Oggi la leonessa ha perso la sua battaglia, ora la sua bussola la porterà a caccia di nuovi tramonti, quelli che ha sempre sognato, sempre con il sorriso sulle labbra che nessuno potrà mai spegnere.
Da oggi chiunque guarderà un tramonto si ricorderà della leonessa Martina“.
Molti sono i messaggi di cordoglio e i commenti al post, tra i tanti spiccano quelli di Paola Turani e Monica Leofreddi che scrive: “Nooooo non ci posso credere”. Ma tantissimi sono gli utenti che hanno voluto rivolgerle un pensiero, come Dony che scrive: “Non ci posso credere…. non ho mai pensato che tu non potessi farcela… buon viaggio Marty piccola guerriera”.

Leggi anche: ROMA, ESPLOSIONE IN UNA PALAZZINA, DUE I FERITI E SI CERCANO I DISPERSI