fbpx
361News / Evidenza

Italia, verso un nuovo decreto. Prorogato lo spostamento tra regioni

22 Febbraio 21 / Scritto da:

Si parla del blocco fino al 27 marzo

Nuove misure anti – Covid in arrivo. Inevitabile visto la situazione e la preoccupazione per le varianti con alcune regioni che già da oggi sono ritornate in zona arancione.

Questa mattina, 22 febbraio, dal consiglio dei Ministri ne verrà fuori un nuovo decreto con focus sulle nuove regole da seguire.

Il Governo Draghi, ha approvato come annunciato ieri dal Ministro della Salute Speranza, una proroga (di altri 30 giorni) dello spostamento tra regioni fino al 27 marzo che, dovrebbe scattare a partire dal 5.

Ci sono comunque alcune novità, se da un lato verranno confermati coprifuoco e visite ad amici e parenti, sembra che verranno istituiti lockdown mirati, differenziando anche all’interno della stessa regione o provincia le aree più a rischio.

Rimane il coprifuoco dopo le 22, la possibilità di asporto e chiusura dei ristoranti dopo le 18. Sembra molto difficile che le attività di ristorazione possano aprire anche la sera, il Governo valuterà comunque se ci sono zone dove sia possibile una graduale riapertura.

Leggi anche: Covid, c’è l’intesa tra le regioni: presto la proposta al Governo

Le Regioni, nella riunione del weekend, hanno anche chiesto che nella cabina di regia politica venga inserito il Mef, il ministero dell’Economia e delle Finanze per tenere a mente anche la necessità degli interventi di natura economica e per evitare che vengano prese decisioni dell’ultimo minuto (vedi la polemica per la chiusura delle piste da sci).