fbpx
361News / Evidenza

Esami di Stato, domani 22 giugno la prima prova scritta

21 Giugno 22 / Scritto da:

Esami di Stato, domani 22 giugno la prima prova scritta

Esami di Stato, domani 22 giugno la prima prova scritta. Ecco come si svolgeranno le prove d’esame quest’anno

Dopo gli anni della pandemia, dove gli Esami di Stato si sono svolti in una formula solo orale, si ritorna in presenza. Domani, 22 giugno, si terrà la prima prova scritta per 539.678 maturandi. La prova è uguale per tutti gli istituti ed è fornita dal Ministero dell’Istruzione.

Consiste in sette tracce corrispondenti a tre tipologie di compito: analisi del testo, testo argomentativo, tema di attualità. La prova ha un valore di 15 punti a fronte dei 20 previsti pre-pandemia. gli studenti avranno sei ore di tempo per svolgere la traccia e la consegna non può essere prevista prime delle tre ore. Gli studenti possono portare con sé un vocabolario, delle penne, dell’acqua, ma i fogli sono forniti dalla commissione.

Leggi anche: MORTE ELENA DEL POZZO, LA MADRE: “NON RICORDO, ERO GIRATA E NON VOLEVO GUARDARE”

La seconda prova scritta si terrà giovedì 23 e verterà su una materia stabilita dal ministero, ma il contenuto delle prove sarà proposto dai docenti titolari delle discipline scelte. Dunque, saranno diverse per ogni istituto e indirizzo. Questa prova varrà 10 punti e gli studenti hanno a disposizione dalle 4 alle 6 ore per lo svolgimento.

La terza prova sarà l’orale, che varrà 25 punti e partirà da un elaborato realizzato dal candidato.

Fonte immagine: <a href=’https://it.freepik.com/foto/affari’>Affari foto creata da pressfoto – it.freepik.com</a>