fbpx
361News / Televisione

Denise Pipitone: il gruppo sanguigno di Olesya è diverso

07 Aprile 21 / Scritto da:

Il gruppo sanguigno di Olesya è diverso da quello di Denise Pipitone

Il gruppo sanguigno di Olesya è diverso da quello di Denise Pipitone. Ne dà notizia in un post su Facebook la trasmissione Chi l’ha visto?, che stasera si occuperà di nuovo del caso di Denise Pipitone, dopo la segnalazione giunta al programma di Raitre, condotto da Federica Sciarelli, da una telespettatrice che ha segnalato il caso di una ragazza di 21 anni che in un programma tv russo è andata per cercare la sua mamma biologica.

“Ieri preservando la privacy sul gruppo sanguigno di Denise e Olesya, durante il programma russo, è stato rivelato che il gruppo sanguigno di Olesya è diverso da quello di Denise. Oggi abbiamo, in ogni caso ritenuto corretto trasmettere nota alla Procura della Repubblica di Marsala che valuterà se procedere ad ulteriori accertamenti. Si è preferito accelerare i tempi di verifica seguendo i contatti in via privata con l’avvocato di Olesya, poiché una eventuale rogatoria con la Russia avrebbe comportato tempi più lunghi ed, invece, si reputava necessario conoscere almeno il dato preliminare del gruppo sanguigno, prima possibile, per poi meglio approfondire la vicenda”, è questa la nota dell’avvocato Giacomo Frazzitta e di Piera Maggio, mamma di Denise Pipitone, la bimba rapita a Mazara del Vallo, in provincia di Trapani, nel 2004.

Sono passati molti anni da quel primo settembre 2004, quando Denise Pipitone fu rapita vicino la sua abitazione. Anni di ricerca continua da parte della mamma di Denise, Piera Maggio, che non ha perso mai la speranza di poterla riabbracciare. Una settimana fa la nuova speranza. Infatti dai microfoni di Chi l’ha visto? è arrivata la segnalazione. Sua figlia, che oggi ha 21 anni, sarebbe potuta essere la ragazza che da bambina è stata rapita e che è andata in tv per cercare la sua mamma. Ma non è così…