fbpx
361News / Lifestyle

Il CTS, i Mondiali di Sci a Cortina senza pubblico

13 gennaio 21 / Scritto da:

I Mondiali sono previsti dal 7 al 21 febbraio

Non è sicuramente l’anno dello sci. Il paradosso è che non ci sono mai state così tante nevicate ma purtroppo la pandemia ha avuto ripercussioni anche sullo sport e su quello all’aperto per antonomasia.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Cortina 2021 (@cortina2021)

Dal 7 al 21 febbraio a Cortina d’Ampezzo sono previsti i Mondiali di sci: nella località sciistica già l’anno scorso, sempre causa Covid, erano state rinviate le finali di Coppa del Mondo.

Quest’anno i Mondiali sono salvi ma si svolgeranno senza pubblico e con misure strettissime. Lunedì pomeriggio il Comitato Tecnico Scientifico ha infatti ribadito il consiglio di far svolgere l’evento a porte chiuse con l’indicazione di far permanere il minor numero possibili di atleti.

Non finisce qui, almeno fino al 18 gennaio, gli impianti sciistici non riapriranno nonostante l’iniziale apertura fosse prevista per il 7 gennaio, come ha ribadito anche il ministro della Salute, Roberto Speranza.

Allo stato attuale, causa anche il recente andamento epidemiologico a livello internazionale che non ha agevolato l’assunzione delle necessarie decisioni, si ritiene non ricorrano le condizioni tali da consentire iniziative e azioni programmabili per permettere l’apertura degli impianti il giorno 7 gennaio.