fbpx
361News

Caso Marò, chiuso definitivamente il contenzioso tra Italia e India

13 Ottobre 21 / Scritto da:

Caso Marò, chiuso definitivamente il contenzioso tra Italia e India

Marò, chiuso definitivamente dal Tribunale arbitrale dell’Aja il contenzioso tra Italia e India. Ora si attende l’esito di quello italiano

Il Tribunale arbitrale dell’Aja ha chiuso definitivamente il contenzioso tra Italia e India per il caso dei due Marò italiani, Massimiliano Latorre e Salvatore Girone. I due fucilieri della Marina italiana erano accusati di aver ucciso nel 2012, al largo della costa del Kerala, nell’India sud occidentale, due pescatori imbarcati su un peschereccio indiano.

Secondo quanto riportato da Adnkronos “la decisione è giunta dopo che le parti hanno convenuto di procedere in questo senso“. La nota agenzia di stampa riporta anche la dichiarazione di Paola Moschetti, moglie di Latorre: “la chiusura dei procedimenti da parte dell’India c’era stata in estate, questa è una prassi“. E ha aggiunto che “si tratta solo di una formalità procedurale“.

Leggi anche: WUHAN, NUOVE INDAGINI IN CORSO PER SCOPRIRE L’ORIGINE DEL VIRUS

Si attende adesso lo stesso esito per il procedimento aperto in Italia. Infatti, Vania Ardito, moglie di Salvatore Girone ha dichiarato sempre all’Adnkronos: “Auspichiamo che la vicenda venga chiusa formalmente anche in Italia riconoscendo l’innocenza di mio marito Salvatore e del suo collega“.

Fonte immagine: https://www.instagram.com/p/CADuF7nAgqd/